HOME - Gestione dello Studio
 
 
10 Aprile 2015

ENPAM lancia la video-consulenza previdenziale per medici e dentisti. Possibile un faccia a faccia con un consulente


L'ENPAM lancia un servizio di video-consulenza previdenziale dedicato ai suoi iscritti. L'Ente nazionale di previdenza e assistenza dei medici e degli odontoiatri mette a disposizione un nuovo strumento audio-video attraverso cui rivolgere direttamente ai funzionari dell'Ente domande specifiche o richieste di chiarimenti. Grazie alla videoconsulenza, ogni iscritto avrà la possibilità di trovarsi faccia a faccia con il suo consulente Enpam semplicemente recandosi nella sede del suo Ordine nella data e all'ora stabilita.

Al momento della prenotazione da fare presso il proprio Ordine, è consigliabile che l'iscritto precisi l'argomento dei chiarimenti richiesti. Questo permetterà ai funzionari dell'ENPAM di arrivare in videoconferenza preparati nel miglior modo possibile sulla posizione del medico o dell'odontoiatra che incontreranno.

"Il servizio si integra e completa quello appena lanciato della busta arancione - dice il presidente dell'ENPAM Alberto Oliveti -. Con l'attivazione della video-consulenza personalizzata, siamo ora in grado di soddisfare le richieste di tutti gli iscritti che vogliono sapere con quanto andranno in pensione o per entrare in contatto direttamente con il proprio ente previdenziale".

Per il collegamento audio-video l'iscritto avverrà attraverso una connessione sicura per salvaguardare i dati personali. Il nuovo servizio sta riscuotendo grande interesse: sono più di venti gli Ordini che si stanno attrezzando per organizzare le sessioni di video-consulenza.

I primi ad usufruirne saranno gli iscritti delle province di Lecco, Prato e Reggio Calabria il 14-15 e 16 aprile.

Articoli correlati

Contributo alle mamme medico o odontoiatre iscritte alla quota A e B e per le studentesse del V e VI anno in Medicina o Odontoiatria


Oliveti: grazie a quest’operazione guardiamo al futuro con tranquillità ancora maggiore, potendo contare su un patrimonio che offrirà riserve adeguate


Le indicazioni sull’esonero contributivo, sulla scadenza della Quota A ed il promemoria per quelle di chi ha richiesto la dilazione dei pagamenti per non versi rifiutato l’esonero


Per il presidente Pracella i ristori per medici ed odontoiatri liberi professionisti contagiati sono irrisori, però i fondi ci sarebbero


Differenti i termini per richiedere il contributo ma stessi limiti. Versamento dei contributi per gli odontotecnici: la possibilità di posticipare la prima rata ad agosto


Altri Articoli

Raffaele Sodano ripercorre i passi che hanno portato alla vendita degli immobili dell’Ente di previdenza di medici e dentisti


Con il parere favorevole arriverebbe la proroga di 12 mesi alle norme transitorie decadute il 20 aprile scorso con l’entrata a regime del profilo dell’ASO


In particolare l’avvocato Colla affronta due aspetti, quello dell’affitto di uno studio già avviato e la questione del divieto di concorrenza


Il primo passo si focalizza su una collaborazione tra lo scanner intraorale 3Shape TRIOS di 3Shape e gli allineatori trasparenti SureSmile di Dentsply Sirona


Agorà del Lunedì     14 Giugno 2021

E gli anziani?

La popolazione invecchia e sorridere potrebbe non essere più solo un privilegio per ricchi. Alcune considerazioni del prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi