HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
25 Gennaio 2018

Erosione dentale, cause e rimedi. In letteratura i benefici dell'utilizzo di dentifrici specifici

di Lara Figini


L'erosione dentale è un problema comune nella società moderna e una delle cause è l'aumento del consumo di bevande acide prevalentemente quelle gassate, le bevande analcoliche, le bevande per gli sportivi, i succhi di frutta, che hanno dimostrato avere un elevato potenziale sulla demineralizzazione dello smalto dentale e la conseguente erosione. Soprattutto nella popolazione giovane le abitudini dietetiche sbagliate abbinate ad un igiene orale insufficiente o scorretta hanno portato ad un aumento esponenziale dei fenomeni erosivi dello smalto.

L'acido principale coinvolto nel fenomeno dell'erosione è l'acido citrico, costituente di molti succhi di frutta, bevande analcoliche acide e gassate.

Lo smalto dentale è costituito da 95% di idrossiapatite di calcio, dal 4% di acqua e circa 1% di materia organica. Diversi studi in letteratura hanno dimostrato che l'abitudine ad assumere regolarmente e frequentemente lungo il corso della giornata bevande carbonate gassate , succhi di frutta e altre bevande acide può inficiare la micro -durezza superficiale dello smalto dentale e alla lunga predisporre ad erosione vera e propria, specialmente nei denti decidui. Tuttavia, il pH di una sostanza alimentare da sola non può causare l'erosione ma deve essere associata ad altri fattori chimici (valori di pKa, proprietà di adesione e chelazione, contenuto di calcio, fosfato e fluoruro), comportamentali (abitudini alimentari, stile di vita, consumo eccessivo di acidi) e biologici (composizione della saliva, composizione dei denti, anatomia del tessuto dentale e del tessuto molle).

Le raccomandazioni per i pazienti a rischio di erosione dentale sono:

  • la riduzione dell'esposizione all'acido riducendo la frequenza e il contatto con queste bevande acide e gassate;
  • mantenimento di una corretta igiene orale domiciliare e professionale;
  • effettuare professionalmente dei trattamenti orali per la remineralizzazione dello smalto dentale già compromesso o sottoporsi a manovre preventive.

I dentifrici sono stati considerati mezzi efficaci e facilmente accessibili per migliorare la resistenza degli smalti dentali agli attacchi erosivi. I dentifrici fluorati hanno un certo effetto protettivo contro i fenomeni erosivi generati da bevande gassate e acide quali la coca- cola (Barbour 2007).

Negli ultimi anni sono state poi introdotte sul mercato delle nuove formulazioni di dentifrici a base di Zinco-idroxiapatite (Zn-HAP) che hanno fornito buoni risultati sulla riparazione dell'erosione dello smalto dentale migliori rispetto ai dentifrici con e senza fluoruro.

A cura di: Lara Figini, Coordinatore Scientifico Odontoaitria33


Per approfondire:

  • J Int Soc Prev Community Dent. 2016 Jul-Aug; 6(4): 344-348. Comparison of the microhardness of primary and permanent teeth after immersion in two types of carbonated beverages. Hamid R. Haghgou, Roza Haghgoo, and Fatemah Molla Asdollah.
  • J Clin Exp Dent. 2017 Jul; 9(7): e861-e868. Remineralizing effect of a zinc-hydroxyapatite toothpaste on enamel erosion caused by soft drinks: Ultrastructural analysis. Marco Colombo, Maria Mirando, Davide Rattalino, Riccardo Beltrami,Marco Chiesa, and Claudio Poggio.
  • Ganss C.Definition of erosion and links to tooth wear. In: Lussi A, ed. Dental Erosion.Augusta: Karger; 2006. pp. 9-16.
  • West NX, Seong J, Hellin N, Eynon H, Barker ML, He T. A clinical study to measure antierosion properties of a stabilized stannous fluoride dentifrice relative to a sodium fluoride/triclosan dentifrice.Int J Dent Hyg.2017;15:113-9.
  • Lussi A, Schlueter N, Rakhmatullina E, Ganss C. Dental Erosion - an overview with emphasis on chemical and histopathological aspects.Caries Res.2011;45:2-12.
  • Lussi A, Jaeggi T, Zero D. The role of diet in the aetiology of dental erosion.Caries Res.2004;38:34-44.
  • Sauro S, Mannocci F, Piemontese M, Mongiorgi R. In situ enamel morphology evaluation after acidic soft drink consumption: protection factor of contemporary toothpaste.Int J Dent Hygiene.2008;6:188-192.
  • Barbour ME, Finke M, Parker DM, Hughes JA, Allen GC, Addy M. The relationship between enamel softening and erosion caused by soft drinks at a range of temperatures.J Dent.2007;34:207-13.

Articoli correlati

Istruire i propri pazienti è fondamentale per una buona igiene orale domiciliare.Con la sua nuova campagna, TePe li informa che lo spazzolino può pulire solo il 60% dei denti e...


Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


Dopo medicina ed odontoiatria il MIUR ha pubblicato il decreto che istituisce i posti per le professioni sanitarie, Igiene Dentale compresa, per l’anno accademico 2019-2020.Rispetto allo scorso...


La seduta di igiene orale professionale non è una procedura cosmetica ma un vero e proprio atto terapeutico e, se non è eseguita in modo corretto, può creare danni. Ad evidenziarlo...


Il Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea ha presentato nei giorni scorsi il Rapporto sulla Condizione occupazionale dei laureati effettuato attraverso un'indagine che riguarda circa 640 mila...


Altri Articoli

La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


Per l’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma sono 9700 nuovi casi in un anno in Italia. Attivata campagna di prevenzione con visite gratuite


Intelligenza artificiali, immagini e stampanti in 3D, staminali rigeneratrici. Come cambiano gli specialisti che curano e riabilitano il cavo orale. Anche la prevenzione dei danni da fumo trova nuove...


Il punteggio medio nazionale registrato tra gli idonei è di 35,23. Ecco le previsioni dei punteggi minimi necessari per entrare senza aspettare i "ripescaggi" a medicina ed odontoiatria 


I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi