HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
20 Settembre 2007

Gestione del paziente oncologico in radioterapia

di A. Mascolo, *G. Ivaldi


La prevenzione e il trattamento orale, sia a livello igienico sia dentale, prima di radioterapia per tumore maligno del distretto cervico-facciale, sono necessari per minimizzare le patologie odontostomatologiche che ne conseguono. Le complicanze orali determinate da radioterapia vanno gestite dal team odontoiatrico con attenzione, affinché siano curate e/o alleviate.
Una collaborazione con altri sanitari (radioterapista, oncologo, nutrizionista, fisioterapista, psicologo) è indispensabile sia per i disagi conseguenti a complicanze orali sia per depressione e stress emotivo dovuti alla patologia oncologica e, in certi casi anche a intervento chirurgico invasivo che si riflette sull’aspetto fisico. Prevenzione, trattamento delle complicanze orali da radioterapia e consulenza con altri medici sono gli elementi fondamentali per permettere al paziente una qualità di vita accettabile.

Management of the patients in radiotherapy
Hygienic and dental management related to preradiotherapy for head and neck cancer, are necessary to minimize the dental disorders that occur. Oral complication determined by radiotherapy must be managed by dental team so that are treated and/or relieved. Collaboration with the patient’s medical team (radiotherapist, oncology, physiotherapist, nutritionist, psychologist) is indispensable both for diseases due oral complication, depression, emotive stress, taken by oncological pathology and, in other cases, also invasive surgery that reflects on physical aspect.
Prevention, oral and dental management related to radiotherapy, and consultation with other physicians are the principles for allowing patient an acceptable quality of life.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Genova - CLID
Prof. a c. di Parodontologia
*Igienista dentale



Articoli correlati

Direttivo nazionale UNID

In attesa delle indicazioni ministeriali l’UNID ha pubblicato un decalogo per guidare l’igienista dentale nella ripresa della attività clinica


In attesa delle linee guida ministeriali, sul sito dell’Associazione Igienisti Dentali Italiani la guida pratica per la prevenzione dell’infezione da coronavirus


Fiorile: “Il Consiglio di Stato fa chiarezza. Tra Odontoiatra ed igienista Dentale è necessaria la compresenza in un’ottica di integrazione funzionale”


AIDI  e  AIDIPro : prendiamo atto della decisione. La sentenza fornisce importanti chiarimenti a favore della nostra autonomia. Come suggerito dai Giudici ci rivolgeremo al legislatore per fare...


Per i giudici la legge è chiara, ma la sentenza ribadisce l’autonomia professionale dell’Igienista e la necessità della presenza contestuale dell’odontoiatra in studio 


Altri Articoli

La cura dei pazienti è affare diverso dall’infilare delle viti nell’osso. Così il prof. Massimo Gagliani commentando un articolo pubblicato sul JDR nel suo Agorà del lunedì ...

di Massimo Gagliani


Il Governo al lavoro per sitarlo e garantire la somministrazione al maggior numero di persone in tempi rapidi. Anelli (FNOMCeO) pensa di coinvolgere anche i dentisti


Il dott. Azzalin di Varese ci racconta la sua esperienza, diretta, di una visita nei NAS per verifiche igienico sanitarie ed amministrative


Richiesto al Ministero della Salute un report con tutti i procedimenti attivati dai vari ordini delle professioni sanitarie, odontoiatri inclusi, per violazione dell’art. 525 della 145/18


Il presidente dell’Ente di previdenza di medici e dentisti interviene durante la presentazione del 2° Rapporto Censis - Tendercapital sui buoni investimenti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri: serve un restyling della professione ponendola come branca nobile della medicina