HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
30 Settembre 2008

Screening odontoiatrico nelle scuole elementari di Jesi

di A. Hinna, C. Lombardo, V. Antonaccio


La carie dentale è a tutt’oggi un problema di rilievo, in particolare per i bambini e gli adolescenti, anche se si registra una diminuzione dell’incidenza soprattutto nei Paesi industrializzati, laddove un corretto approccio preventivo ha modificato lo stato di salute dentale della popolazione.
In particolare, nell’ambito di un progetto di prevenzione orale promosso dalla Zona Territoriale n. 5 di Jesi, abbiamo condotto nell’Anno Scolastico 2005-2006 uno screening odontoiatrico rivolto agli alunni frequentanti le terze classi elementari delle scuole del Territorio.
La popolazione bersaglio si dimostra particolarmente adatta per vari motivi: a 8 anni grazie alla contemporanea presenza nel cavo orale di dentatura decidua e permanente (dentatura mista) possiamo intercettare eventualimalocclusioni, patologie cariose, presenza di abitudini viziate e condizioni igieniche orali carenti, avendo anche la possibilità di esaminare soggetti già sufficientemente collaboranti e quindi motivabili. Lo screening odontoiatrico da noi condotto ha richiesto una fase di organizzazione e programmazione abbastanza articolata per la presenza di numerose scuole afferenti al progetto e sparse su tutto il territorio dell’Azienda n. 5 di Jesi.



Articoli correlati

Nella pratica quotidiana, la carie è considerata la ragione più comune per la sostituzione o il rifacimento di un restauro dentale e, per il dentista generico, il rilevamento di...

di Lorenzo Breschi


Le carie dentali sono diffuse e rappresentano un reale problema di salute orale anche nei bambini in età prescolare e delle scuole materne. È una malattia che colpisce i tessuti...

di Alessandra Abbà


La carie dentale continua a essere un grave problema di salute pubblica per tutte le fasce d’età, soprattutto per le popolazioni più disagiate, nonostante l’introduzione da più di...

di Lara Figini


La carie dentale è la malattia orale più diffusa ed è legata sia a fattori socioeconomici che genetici, oltre allo stile di vita.La colonizzazione da parte di microrganismi...


La carie dentale è la malattia orale più diffusa ed è legata sia a fattori socioeconomici che genetici, oltre allo stile di vita.La colonizzazione da parte di microrganismi...


Altri Articoli

Il dott. Nick Sandro Miranda informa delle criticità indicate dall’OMCeO di Udine spiegandone alcuni passaggi 


Alcune considerazioni di Maurizio Quaranta sul tema dell’Iva sui riuniti odontoiatrici nate da incomprensioni sulla lettura del Dl 34/2000 


Le cure odontoiatriche dovrebbero essere considerate cure sanitarie essenziali e non dovrebbero essere posticipate. Pensare alle conseguenze per gli operatori dell'applicazione dei protocolli anti...


Anelli: “In questa seconda ondata della pandemia, la violenza ha assunto forme più subdole, ma non meno gravi”. Disponibile Online il Convegno organizzato da ANDI


Celebrata una Professione ed una Associazione in continua evoluzione che bene si interseca con il concetto dinamico della salute


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri: serve un restyling della professione ponendola come branca nobile della medicina