HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
01 Settembre 2011

Studio clinico sull’efficacia del polishing nelle sedute di mantenimento

di S. Sparabombe, A. Piergallini, G. Orsini, A. Putignano


Obiettivi
Scaling e polishing sono manovre comuni nel mantenimento. Lo studio vuole indagare la risposta del parodonto e l’efficacia dei diversi mezzi di profilassi a 3 mesi.
Materiali e metodi
In 49 soggetti sono stati registrati: livello di attacco clinico (CAL), percentuali di placca (full-mouth plaque score, FMPS) e sanguinamento (full-mouth bleeding score, FMBS) al sondaggio (T0) e a 3 mesi (T3). Tutti sono stati sottoposti a igiene orale professionale e hanno ricevuto istruzioni domiciliari; su 9 persone (gruppo controllo, cc) il polishing non è stato eseguito, su 13 è stato effettuato con coppetta (gruppo cop) e su 12 con spazzolino (gruppo spaz).
Analisi statistica
Test t di Student e ANOVA.
Risultati e conclusioni
FMPS: riduzione in tutti i gruppi esaminati; FMBS: nessuna variazione gruppo cc, nei gruppi test riduzione media di 3,18 (cop) e 5,38 (spaz). CAL: perdita nei gruppi cc (0,46) e spaz (0,19). Nel gruppo cop guadagno clinico (0,57). L’argomento invita a ulteriori studi.



Articoli correlati

È risaputo che la presenza di alti livelli di placca causa gengivite. Gli spazzolini elettrici sono generalmente considerati più efficaci di quelli manuali nella rimozione della...

di Giulia Palandrani


prodotti     11 Ottobre 2019

Il numero di setole conta!

Curaprox


Nuova conferma per lo spazzolino elettrico come efficace strumento per l’igiene orale anche per combattere parodontite e rallentare la progressione dei problemi gengivali. A “certificarlo”...


Sembra non esserci un accordo unanime su quale sia il miglior modo di lavarsi i denti. Secondo uno studio  del  British Dental Journal (217, E5-8 agosto 2014) non lo si può indicare...


Altri Articoli

Ufficialmente sul sito del Ministero le “Indicazioni operative per l'attività odontoiatrica durante la fase 2 della pandemia Covid-19”


Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


Quali gli strumenti da adottare, quali le indicazioni. Prof. Azzolini: attraverso gli occhi il virus può infettare gli operatori


Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni