HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
09 Gennaio 2012

Prevenzione della carie: strategie basate sull’evidenza

di S. Mastroberardino, M.G. Cagetti, G. Campus, L. Strohmenger


Obiettivi. Fare il punto sulle principali procedure a oggi riconosciute efficaci nel prevenire la patologia cariosa o nel contrastarne le prime fasi.

Materiali e metodi. È stata effettuata una ricerca bibliografica sull’argomento utilizzando i database Pubmed, MedLine e la Cochrane Library.

Risultati. Attualmente i cardini della prevenzione della patologia cariosa sono rappresentati dal controllo alimentare, dalla sigillatura dei solchi dei molari permanenti e dalla fluoroprofilassi.

Conclusioni. Per prevenire efficacemente la carie è necessaria la collaborazione fra paziente e odontoiatra: il primo dovrà assumere uno stile di vita consono e corrette abitudini igienico-alimentari, il secondo dovrà attuare protocolli preventivi “evidence based” personalizzati in base all’effettivo rischio di contrarre la carie di ciascun paziente.



Articoli correlati

Riflessioni e consigli del prof. Checchi in tema di salute orale e alimentazione, da condividere con i propri pazienti ma non solo


Ricercatori UK e giapponesi ipotizzano che la perdita dei denti può anche ostacolare le interazioni sociali e quindi peggiorare la qualità della vita in generale e non solo la salute


Manifesto chiede interventi urgenti contro lo stigma


Bibite gassate, le bevande considerate salutari, come quelle "energetiche", acque aromatizzate e succhi di frutta e poi gli zuccheri, merendine e tutti quegli stili di vita poco salutari stanno...


"La dieta del sorriso mangiare bene per la salute della bocca" è il titolo del libro (editore Mondadori) del prof. Luca Levrini che sarà presentato domani ore 18,30 al Mondadori...


Altri Articoli

Il presidente Ghirlanda lancia l’allarme: tanti studi stanno chiudendo e molti giovani che iniziano la professione, spesso da consulenti, perdono il lavoro


Nemico che Maurizio Quaranta intende come effetto collaterale del virus ritenendo che il settore dentale lo stia non considerando o sottovalutando


Nel Decreto sostegni previsti 150 milioni per le eventuali richieste di indennizzo per i danneggiati, in modo irreversibile, obbliati a sottoportisi alle vaccinazioni Covid


Uno studio, pubblicato sul Journal of Prosthetic Dentistry, analizza le (poche) “quote rosa” delle principali Società di protesi negli USA. E in Italia?


La lettura, ironica, data da alcuni lettori su Facebook della sentenza del Tar Lombardia che ha accolto il ricorso di un dentista sospeso dall’ATS perché non vaccinato, consentendo di...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi