HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
30 Marzo 2012

Le regole di gestione dello studio: rischio biologico e sicurezza

di L. Checchi, M. Montevecchi, F. Violante, D. Raimondo, P. Legnani, V. Checchi


Obiettivi
L'estrema complessità della pratica odontoiatrica, con i multiformi ruoli dell'odontoiatra stesso, rendono spesso difficile un comprensivo aggiornamento in campo odontoiatrico, contribuendo così a creare la figura di un professionista non sempre informato su un cruciale aspetto dell'attività quotidiana: la gestione del rischio professionale. Obiettivo di questo contributo è introdurre una serie di aggiornati dati scientifici al fine di guidare l'odontoiatra in tale basilare ambito della sua attività.

Materiali e metodi
Il rischio professionale costituisce un punto cardine di ogni attività lavorativa. L'approfondirsi delle conoscenze in tale ambito e l'introduzione di specifiche normative rendono imprescindibile un aggiornamento continuo del professionista. L'analisi delle varie forme di rischio, con le connesse implicazioni amministrativo-mansionali, viene quindi effettuata al fine di fornire quelle basi conoscitive indispensabili per una sicura e razionale gestione dell'attività odontoiatrica.

Conclusioni
La piena conoscenza delle varie forme di rischio professionale e la corretta distribuzione delle specifiche mansioni tra le differenti figure coinvolte costituiscono le basi per un sereno e sicuro approccio all'attività odontoiatrica.



Articoli correlati

Numerose sono le procedure odontoiatriche in grado di creare un aerosol capace di trasportare batteri, virus e particelle inquinate nell’ambiente circostante.L’utilizzo di...


I dentisti, così come i chirurghi orali, rappresentano una categoria indiscutibilmente molto esposta a svariate malattie infettive professionali, a causa delle procedure dentali...


Obiettivi: In ambito professionale, qualsiasi forma di rischio potenzialmente presente abbisogna di norme precauzionali al fine di realizzare un controllo completo e sicuro. Qualora l'attuazione...


ObiettiviNell'ambito del rischio professionale a cui gli operatori del settore odontoiatrico sono esposti, quello biologico costituisce uno dei più rilevanti. Obiettivo del lavoro è...


Altri Articoli

Raffaele Sodano ripercorre i passi che hanno portato alla vendita degli immobili dell’Ente di previdenza di medici e dentisti


Con il parere favorevole arriverebbe la proroga di 12 mesi alle norme transitorie decadute il 20 aprile scorso con l’entrata a regime del profilo dell’ASO


In particolare l’avvocato Colla affronta due aspetti, quello dell’affitto di uno studio già avviato e la questione del divieto di concorrenza


Il primo passo si focalizza su una collaborazione tra lo scanner intraorale 3Shape TRIOS di 3Shape e gli allineatori trasparenti SureSmile di Dentsply Sirona


Agorà del Lunedì     14 Giugno 2021

E gli anziani?

La popolazione invecchia e sorridere potrebbe non essere più solo un privilegio per ricchi. Alcune considerazioni del prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi