HOME - Implantologia
 
 
29 Ottobre 2018

Impianti a connessione conica in zona estetica: uno confronto a due anni tra carico immediato e differito


Un interessante studio randomizzato condotto dal gruppo di ricerca della Dental School dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e pubblicato su Journal of Osseointegration (Autori Gastaldi G, Vinci R, Ferrini F, Giorgio G, Cappare P.) ha comparato gli esiti clinici dell’utilizzo di impianti a doppia connessione conica CSR per riabilitare edentulie singole con carico immediato rispetto ad un trattamento con carico differito.  

I 50 impianti, inseriti in tutte le aree di entrambe le arcate, sono stati monitorati per 24 mesi, riportando un tasso di sopravvivenza del 100%  e un riassorbimento dell’osso marginale di 0.1 mm, senza differenze statisticamente significative tra i due gruppi.  Gli autori concludono la peculiare conformazione della doppia connessione conica DAT brevettata da Sweden & Martina consente di ottenere ottimi risultati clinici sia con riabilitazioni a carico immediato che differito, anche se sono attese ulteriori conferme da altri protocolli attualmente in corso. 

E' possibile leggere il Lavoro originale (free open access) a questo link

Articoli correlati

Molti sono i fattori che determinano il successo o il fallimento a lungo termine degli impianti dentali, e uno di questi è la contaminazione batterica.Ben poco si sa...

di Lara Figini


Le considerazioni del prof. Marco Esposito sullo studio (italiano) pubblicato Clinical Trials in Dentistry dal titolo: The impact of repeated abutment changes on peri-implant tissue stability:...

di Marco Esposito


Altri Articoli

Il dott. Nick Sandro Miranda informa delle criticità indicate dall’OMCeO di Udine spiegandone alcuni passaggi 


Sotto la lente dell’Autority presunte pratiche commerciali scorrette nell’offerta di servizi assicurativi, pratiche evidenziate anche nell’esposto ANOMEC


SIdP: parodontite e diabete, un pericoloso legame a doppio filo. Grazie ai dentisti si può prevenire attraverso diagnosi precoce ed individuare grazie a semplici test alla poltrona


Disappunto del dott. Mele su di una decisione dell’Agenzia delle Entrate che rischia di complicare la vita dei contribuenti in periodo di Covid e scadenze fiscali


Alcune considerazioni di Maurizio Quaranta sul tema dell’Iva sui riuniti odontoiatrici nate da incomprensioni sulla lettura del Dl 34/2000 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri: serve un restyling della professione ponendola come branca nobile della medicina