HOME - Implantologia
 
 
04 Marzo 2019

Riabilitazione di mandibole edentule con implantologia a carico immediato. Grado di successo a 10 anni 

di Lara Figini


L'osteointegrazione di un impianto necessita di alcuni mesi di guarigione, come minimo, e questo periodo, che richiederebbe il non immediato inserimento dei denti, viene quasi sempre affrontato con sofferenza dai pazienti, soprattutto per gli edentuli totali, sia per ragioni estetiche che funzionali.

Ecco perché sono stati messi a punto dei protocolli a carico immediato per ottenere una funzionalità subitanea in pazienti edentuli. Uno di questi è la metodica All-on-4, che mira tra le altre cose a minimizzare l'invasione chirurgica, ed è caratterizzata da una riabilitazione con arcata completa su almeno quattro impianti.

Tipologia di ricerca e modalità di analisi
In uno studio clinico, pubblicato sul Journal of Prosthodontic Research di gennaio 2019, gli autori hanno valutato i risultati clinici a lungo termine e i fattori di rischio per impianti a carico immediato nel trattamento di mandibole completamente edentule.

Gli autori hanno studiato retrospettivamente 220 impianti in 52 pazienti che hanno ricevuto impianti a carico immediato in mandibole completamente edentule.

Per le analisi statistiche sono state utilizzate l’analisi di sopravvivenza di Kaplan-Meier, il test di log-rank e l'analisi parametrica di sopravvivenza a effetti misti multilivello.

Risultati
Tredici impianti in sette pazienti sono andati incontro a fallimento. Il tasso cumulativo di sopravvivenza degli impianti a carico immediato in mandibole edentule a 10 anni è risultato essere del 93,9%, significativamente (p = 0,049) più alto nelle donne rispetto agli uomini.

Nessuna delle variabili predittive si è manifestata significativamente associata alla sopravvivenza dell'impianto, fatta eccezione per il sesso.

Conclusioni
Dai dati emersi da questo studio clinico giapponese, che devono trovare conferma in altri lavori analoghi, si può concludere che il trattamento implantare a carico immediato per mandibole completamente edentule offre risultati clinici accettabili a lungo termine (10 anni).

Implicazioni cliniche
Nei casi di edentulia totale ove il paziente manifesta un disagio non trascurabile sia estetico che funzionale, l’odontoiatra può confidare in un buon successo a lungo termine delle metodiche a carico immediato.

Per approfondire

Kaneda K, Kondo Y, Masaki C, Mukaibo T, Tsuka S, Tamura A, Aonuma F, Shinmyouzu K, Iwasaki M, Ansai T, Hosokawa R. Ten-year survival of immediate-loading implants in fully edentulous mandibles in the Japanese population: a multilevel analysis. J Prosthodont Res 2019 Jan;63(1):35-9.

Articoli correlati

Immagine di archivio

Dopo l’estrazione di un dente la cresta alveolare subisce una serie di alterazioni sia verticali che orizzontali. Queste alterazioni ossee morfologiche, soprattutto in...

di Lara Figini


In implantologia uno dei fattori chiave che influenza l’osteointegrazione finale è la stabilità primaria dell’impianto. Esiste un’evidenza scientifica che sia la quantità...

di Lara Figini


Immagine di archivio

La presenza di un volume osseo adeguato è fondamentale per la sopravvivenza dell’impianto e il successo a lungo termine.Diverse procedure – quali rialzo del seno mascellare,...

di Lara Figini


Gli impianti dentali rappresentano un'opzione di trattamento affidabile per il ripristino della funzione orale in pazienti edentuli e parzialmente edentuli. Tuttavia, a seguito...

di Lara Figini


BLX è l'impianto di Straumann®  dal corpo total­mente conico, progettato e studiato per il carico immediato ma che rappresenta una soluzione ottimale per qualsiasi tipo di indicazione clinica...


Altri Articoli

Fiorile: confermate le posizioni di AIO, adesso via dal Registro delle imprese le altre società odontoiatriche


Pubblicato finalmente il modulo per presentare la richiesta per il credito, ma ci sono limiti e tetti di spesa. I consulenti fiscali AIO ci spiegano quando e come richiederlo


Utilizzare strumenti di telemedicina per “visitare” a distanza i propri pazienti può costituire una violazione della privacy, servono ulteriori consensi? Il parere del Garante 


In serata dovrebbe essere approvato il DCPM che proroga le misure già adottate fino al 31 luglio, obbligo di rispettare i protocolli nei luoghi di lavoro compreso


Straumann Group, azienda leader nel settore odontoiatrico, annuncia la nomina di Davide Marchini in qualità di General Manager e Amministratore Delegato di Straumann Group...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION