HOME - Implantologia
 
 
04 Marzo 2019

Riabilitazione di mandibole edentule con implantologia a carico immediato. Grado di successo a 10 anni 

di Lara Figini


L'osteointegrazione di un impianto necessita di alcuni mesi di guarigione, come minimo, e questo periodo, che richiederebbe il non immediato inserimento dei denti, viene quasi sempre affrontato con sofferenza dai pazienti, soprattutto per gli edentuli totali, sia per ragioni estetiche che funzionali.

Ecco perché sono stati messi a punto dei protocolli a carico immediato per ottenere una funzionalità subitanea in pazienti edentuli. Uno di questi è la metodica All-on-4, che mira tra le altre cose a minimizzare l'invasione chirurgica, ed è caratterizzata da una riabilitazione con arcata completa su almeno quattro impianti.

Tipologia di ricerca e modalità di analisi
In uno studio clinico, pubblicato sul Journal of Prosthodontic Research di gennaio 2019, gli autori hanno valutato i risultati clinici a lungo termine e i fattori di rischio per impianti a carico immediato nel trattamento di mandibole completamente edentule.

Gli autori hanno studiato retrospettivamente 220 impianti in 52 pazienti che hanno ricevuto impianti a carico immediato in mandibole completamente edentule.

Per le analisi statistiche sono state utilizzate l’analisi di sopravvivenza di Kaplan-Meier, il test di log-rank e l'analisi parametrica di sopravvivenza a effetti misti multilivello.

Risultati
Tredici impianti in sette pazienti sono andati incontro a fallimento. Il tasso cumulativo di sopravvivenza degli impianti a carico immediato in mandibole edentule a 10 anni è risultato essere del 93,9%, significativamente (p = 0,049) più alto nelle donne rispetto agli uomini.

Nessuna delle variabili predittive si è manifestata significativamente associata alla sopravvivenza dell'impianto, fatta eccezione per il sesso.

Conclusioni
Dai dati emersi da questo studio clinico giapponese, che devono trovare conferma in altri lavori analoghi, si può concludere che il trattamento implantare a carico immediato per mandibole completamente edentule offre risultati clinici accettabili a lungo termine (10 anni).

Implicazioni cliniche
Nei casi di edentulia totale ove il paziente manifesta un disagio non trascurabile sia estetico che funzionale, l’odontoiatra può confidare in un buon successo a lungo termine delle metodiche a carico immediato.

Per approfondire

Kaneda K, Kondo Y, Masaki C, Mukaibo T, Tsuka S, Tamura A, Aonuma F, Shinmyouzu K, Iwasaki M, Ansai T, Hosokawa R. Ten-year survival of immediate-loading implants in fully edentulous mandibles in the Japanese population: a multilevel analysis. J Prosthodont Res 2019 Jan;63(1):35-9.

Articoli correlati

Dati metagenomici di un recente studio italiano supportato dalla SIdP e da altre fondazioni

di Lara Figini


Studio retrospettivo italiano sulle condizioni tissutali perimplantari a breve termine di una procedura di aumento osseo semplificata, basata sull’utilizzo del periostio come membrana/barriera e...

di Lara Figini


Gli autori hanno confrontato l’accuratezza della posizione in 2D e 3D di quattro protocolli chirurgici implantari guidati utilizzando un’analisi delle deviazioni lineari e angolari

di Lara Figini


Molti sono i fattori che determinano il successo o il fallimento a lungo termine degli impianti dentali, e uno di questi è la contaminazione batterica.Ben poco si sa...

di Lara Figini


Immagine d'archivio

In uno studio in vitro, pubblicato su Oral Surgery gli autori hanno confrontato la preparazione del sito implantare ottenuta mediante un sistema di frese rotanti a paragone con quella ottenuta...

di Lara Figini


Altri Articoli

Nella restaurativa abbiamo visto tutto e il suo contrario, nella protesi pure. Il tema affrontato dal prof. Massimo Gagliani è quello dei perni

di Massimo Gagliani


Berrutti (UNIDI): Lo spostamento di Expodental Meeting a giugno tiene conto del mutato calendario fieristico e della volontà di espositori e visitatori di incontrarsi nuovamente


La Regione: quelli che svolgono tirocinio sono da considerare a tutti gli effetti operatori sanitari ai fini della normativa in materia di profilassi vaccinale


L’Associazione chiede di inserire nel Milleproroghe l’esenzione IVA su tutti i DPI finché non sia definitivamente superato lo stallo delle vaccinazioni e superato lo stato di emergenza


Assessore Lopalco: Ci vuole un po’ di pazienza, ma nel giro di qualche settimana riusciremo a vaccinare tutti gli operatori sanitari, odontoiatri compresi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La nuova visione della parodontologia: sempre più correlata alla salute generale