HOME - Implantologia
 
 
20 Giugno 2019

Workflow completamente digitale su impianto TTC Sistema Impiantare WINSIX


Prof. Marco Ferrari

Il caso descrive la realizzazione in completo workflow digitale di un elemento singolo su impianto TTC.

L’impianto è stato protesizzato a distanza di circa 6 mesi dal suo inserimento.

L’esecuzione dell’impronta integrale è stata eseguita in pochi minuti e così trasmessa al laboratorio in formato stl.

La corona è stata eseguita in zirconia monolitica con connettore in titanio.

L’accesso occlusale alla vite è stato chiuso con resina composita.

Paziente in necessità di sostituire il 16 fratturato. Dopo l’inserimento di un TTC, 6 mesi dopo si è proceduto alla riapertura.

Previo inserimento di uno scan-body, si esegue l’impronta intraorale digitale.


In laboratorio viene sviluppato il progetto CAD mediante software digitale e quindi si realizza la corona avvitata (CAM). Workflow completamente digitale.

Il restauro avvitato nel cavo orale. Controllo clinico e radiografico a circa 3 mesi.


Autore: prof. Marco Ferrari, MD, DMD, Ph D; Professore Ordinario e Presidente CLOPD Università di Siena, Direttore Master “Prosthodontics Sciences” Università di Siena, Full Professor Tufts University di Boston, Professor dell’Università di Leeds- UK, Adjunct Professor Università di Rochester, Visiting Professor dell’Università di Xi”an, Cina.

Articolo offerto ai nostri lettori grazie al contributo non condizionante di Winsix

Articoli correlati

Quella che conviene dal punto di vista dei costi


L’aumentata richiesta estetica, senza rinunciare alla preservazione delle strutture biologiche, ha portato allo sviluppo e all’utilizzo, negli ultimi anni, di nuove tipologie...

di Simona Chirico


L’aumento delle esigenze estetiche dei pazienti ha portato a sviluppare una sempre maggiore varietà di materiali estetici, e i restauri estetici di successo clinico combinano...

di Lara Figini


In molte aree dell’odontoiatria restaurativa, i materiali non metallici offrono un’alternativa ai restauri tradizionali, garantendo al contempo alti livelli di...

di Massimo Gagliani


Con l’innovativo sistema CAD/CAM è possibile realizzare inlay, onlay, faccette, corone parziali e totali in ceramica integrale, protesi fisse (FDP), protesi rimovibili,...

di Lara Figini


Altri Articoli

Tra i temi di stretta attualità su cui il Governo (o parte di esso) dice di voler intervenire -comunque lo annuncia- c’è quello del salario minimo. Che è di fatto la copia...

di Norberto Maccagno


Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


“Apprendo con grande stupore a mezzo stampa di una presunta querela che sarebbe stata sporta nei miei confronti da parte dell’ANDI – dichiara Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e...


La Regione Toscana, con la Legge regionale n° 50, ha modificato la L.R. 5 agosto 2009 n°51 "Norme in materia di qualità e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi