HOME - Implantologia
 
 
15 Settembre 2020

Preparazione del sito implantare: sistema rotante vs sistema a ultrasuoni

In uno studio in vitro, pubblicato su Oral Surgery gli autori hanno confrontato la preparazione del sito implantare ottenuta mediante un sistema di frese rotanti a paragone con quella ottenuta mediante un sistema a ultrasuoni 

di Lara Figini


Il processo di preparazione del sito implantare è comunemente eseguito tramite un manipolo e frese rotanti di varie forme e dimensioni che perforano l’osso al fine di creare il contorno e la forma idonea per l’alloggio implantare.Per questo scopo è stato introdotto anche un sistema a ultrasuoni che viene prevalentemente utilizzato nelle procedure che richiedono un alto livello di precisione e dove è necessario proteggere delle strutture...

Articoli correlati

Obiettivi. Descrivere l’epidemiologia e il management dell’avulsione traumatica, il più invalidante, dal punto di vista estetico-funzionale, tra tutti i traumi orali. I pazienti che subiscono...


Altri Articoli

Critici i sindacati che ricordano come molti dentisti sono stati costretti a chiudere sia per l’elevato rischio di esposizione che per i costi legati alle forniture dei sistemi di protezioni...


Per il presidente Cassarà non si può mettere in discussione i rischi della professione che deve essere considerata prioritaria per ricevere i vaccini  


Il Gruppo europeo con oltre 300 cliniche in Europa acquista il gruppo italiano ed approda nel mercato italiano


Riflessioni del presidente SIOF Claudio Buccinelli di ordine etico, deontologico, giuridico e normativo sul rifiuto alla vaccinazione  


La Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo Facciale ha rinnovato il Consiglio Direttivo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La nuova visione della parodontologia: sempre più correlata alla salute generale