HOME - Implantologia
 
 
02 Dicembre 2020

Trattamento estrattivo per la cura delle perimplantiti


Dott. Ugo Gambardella

Ugo GambardellaUgo Gambardella

Il trattamento delle perimplantiti risulta essere a tutt’oggi fonte di discussione e di proposte terapeutiche. La soluzione proposta con la presentazione del case report prevede l’estrazione dell’impianto e la sua sostituzione con impianto extra short e superficie di grande performance, associata all’uso di plasma ricco di fattori di crescita PRGF BTI.

Descrizione del caso
Paziente di 70 anni che presenta grave perdita di osso marginale a carico di elemento implantare in posizione 46. Un trattamento chirurgico e di detersione delle superfici non ha consentito il recupero del tessuto osseo perimplantare.

A distanza di 1 anno, a causa del carico occlusale sull’impianto non supportato da osso se ne osserva la frattura.

Tale evenienza rende necessario un trattamento estrattivo dell’impianto e il posizionamento immediato di una fixture extra short con metodica dedicata al fine di utilizzare tutto l’osso disponibile.

Il trattamento descritto ci consente di affermare che nelle condizioni di perimplantite con perdita di osso marginale il trattamento estrattivo risulta essere il più efficace e sicuro ai fini prognostici e funzionali.


Fig. 1 Si osservi la grave perdita ossea perimplantare


Fig. 2 La rx endorale dell’impianto a seguito della frattura dello stesso


Fig. 3 Valutazione CBCT; si osservi l’estrema vicinanza del canale alveolare


Fig. 4 La situazione clinica con residua tasca perimplantare


Fig. 5 La rimozione dell’impianto con la metodica BTI


Fig. 6 L’impianto estratto


Fig. 7 L’alveolo implantare post-estrattivo


Fig. 8 La preparazione osteotomica con l’utilizzo di una fresa ad attacco frontale che ci consente un avvicinamento assoluto al tetto del canale mandibolare


Fig. 9 La fresa ad attacco frontale BTI


Fig. 10 L’impianto extra short BTI Interna 6,5 mm per 5,0 mm


Fig. 11 L’impianto in situ


Fig. 12 La rigenerazione ossea con PRGF (BTI)


Fig. 13 Il posizionamento della membrana in fibrina


Fig. 14 L’osso alla riapertura dopo tre mesi



Figg. 15, 16 I tessuti perimplantari al termine del trattamento con il condizionamento attraverso l’uso dei provvisori


Fig. 17 La protesi definitiva avvitata



Figg. 18, 19 Le rx endorali senza e con la protesi definitiva




Con il contributo non condizionante di BTI Biotechnology Institute    


Articoli correlati

In una revisione sistematica, pubblicata su OOO di novembre 2020, gli autori hanno valutato il rischio di sanguinamento nelle procedure di implantologia dentale in pazienti che assumevano...

di Lara Figini


Studio retrospettivo italiano sulle condizioni tissutali perimplantari a breve termine di una procedura di aumento osseo semplificata, basata sull’utilizzo del periostio come membrana/barriera e...

di Lara Figini


Gli autori hanno confrontato l’accuratezza della posizione in 2D e 3D di quattro protocolli chirurgici implantari guidati utilizzando un’analisi delle deviazioni lineari e angolari

di Lara Figini


Un studio pubblicato sul Journal of Periodontology di settembre 2020, ha valutato la sopravvivenza di impianti dentali in pazienti fumatori (CS) e pazienti non fumatori (NS) con diabete...

di Lara Figini


Altri Articoli

Anche nella settimana che si è appena conclusa, il tema centrale sul quale il settore ha concertato le sue attenzioni è stato: quando mi vaccinate? Confesso, a metà settimana...

di Norberto Maccagno


Aziende     15 Gennaio 2021

Il 2021 visto dal Phibo

L’odontoiatria digitale, le nuove acquisizioni, il CEO ed il Direttore dell'Innovazione del  Gruppo Phibo svelano i progetti futuri


L’obiettivo è fare in modo che la pensione spettante a vedove e orfani sia calcolata sull’importo a cui il familiare deceduto avrebbe avuto diritto al termine della propria carriera


Il neo assessore Moratti conferma il ruolo degli Ordini provinciali nella raccolta dei nominativi degli aderenti 


Assunzione a tempo indeterminato, la candidatura al concorso deve pervenire entro l’11 febbraio 2021


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta