HOME - Implantologia
 
 
15 Giugno 2006

Riabilitazione implanto-protesica in pazienti irradiati

di D’Ambrosio, G. Cozzolino, *V. Bucci Sabattini, **S. Rizzo


Gli Autori descrivono un caso clinico di riabilitazione implanto-protesica di un paziente con grave deficit anatomico a cui era stata eseguita una resezione mandibolare per un carcinoma della base della lingua infiltrante l’angolo della mandibola, e sottoposto a successiva terapia radiante. È stata usata una tecnica chirurgica mini-invasiva nel posizionamento di 4 mini-impianti a cielo coperto, con il confezionamento – nella stessa seduta – di una protesi che seguisse i limiti anatomici residui, e la messa a dimora della stessa a carico immediato. Si nota – a 3 anni da carico – la perfetta integrazione ossea dei mini-impianti.

Implant supported oral rehabilitation of a patient exposed to radiotherapy: a case report
The Authors report a case of implant supported oral rehabilitation of a patient with an extensive anatomical deficit. Because of a carcinoma on the tongue base infiltrating mandibular area, a mandibular resection was performed before treating the patient by radiotherapy. The Authors used a mini-invasive surgical technique inserting 4 mini-implants without raising any flap. In the same time a denture was applied and immediately loaded. After 3 years, mini-implants are perfectly integrated in the bone.

Qualifiche Autori:
Liberi professionisti - Gragnano (NA)
*Prof. a c. Università degli Studi di Pavia
**Università degli Studi di Pavia
Cattedra di Chirurgia Speciale
Titolare: prof. S. Rizzo



Articoli correlati

L’estetica sta diventando ogni giorno sempre più importante per i pazienti. In effetti, uno dei motivi principali per un consulto dentale è l’alterazione dell’aspetto del...

di Lorenzo Breschi


Approfondimento in occasione del terzo Simposio Internazionale sul trattamento dei tessuti molli parodontali e perimplantari a Firenze


I pazienti non sono regolari nelle visite parodontali e le cause potrebbero essere per difetti di comunicazione


I denti che vengono trattati con chirurgia parodontale ricostruttiva hanno una buona prognosi a lungo termine, anche nel caso di lesioni parodontali profonde intraossee....

di Lara Figini


La misurazione dell’osso alveolare residuo prima del trattamento parodontale è uno step fondamentale per avere informazioni sui tessuti duri, per stabilire la necessità e la...

di Lara Figini


Altri Articoli

Una ricerca su JADA è lo spunto per le considerazioni del prof. Gagliani nella sua Agorà del Lunedì. L’argomento è la comunicazione della prevenzione, ma anche il valore delle revisioni...

di Massimo Gagliani


L'EFP lancia una nuova campagna internazionale per spiegare la relazione tra malattie cardiovascolari e salute delle gengive sulla base delle più recenti prove scientifiche e del contributo...


Troppo incerta la situazione, UNIDI decide di annullare l’appuntamento di novembre e rimandare a maggio 2021


Confermata l’esclusione per gli studi associati che, ora, dovranno restituire quanto ricevuto, ma senza subire sanzioni


Le paure verso una nuova pandemia porta a ripensare gli approcci comunicativi e le azioni organizzative. Queste le frasi da non dire e quelle da dire per trasmettere “sicurezza” al paziente

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio