HOME - Implantologia
 
 
15 Giugno 2006

Riabilitazione implanto-protesica in pazienti irradiati

di D’Ambrosio, G. Cozzolino, *V. Bucci Sabattini, **S. Rizzo


Gli Autori descrivono un caso clinico di riabilitazione implanto-protesica di un paziente con grave deficit anatomico a cui era stata eseguita una resezione mandibolare per un carcinoma della base della lingua infiltrante l’angolo della mandibola, e sottoposto a successiva terapia radiante. È stata usata una tecnica chirurgica mini-invasiva nel posizionamento di 4 mini-impianti a cielo coperto, con il confezionamento – nella stessa seduta – di una protesi che seguisse i limiti anatomici residui, e la messa a dimora della stessa a carico immediato. Si nota – a 3 anni da carico – la perfetta integrazione ossea dei mini-impianti.

Implant supported oral rehabilitation of a patient exposed to radiotherapy: a case report
The Authors report a case of implant supported oral rehabilitation of a patient with an extensive anatomical deficit. Because of a carcinoma on the tongue base infiltrating mandibular area, a mandibular resection was performed before treating the patient by radiotherapy. The Authors used a mini-invasive surgical technique inserting 4 mini-implants without raising any flap. In the same time a denture was applied and immediately loaded. After 3 years, mini-implants are perfectly integrated in the bone.

Qualifiche Autori:
Liberi professionisti - Gragnano (NA)
*Prof. a c. Università degli Studi di Pavia
**Università degli Studi di Pavia
Cattedra di Chirurgia Speciale
Titolare: prof. S. Rizzo



Articoli correlati

L’estetica sta diventando ogni giorno sempre più importante per i pazienti. In effetti, uno dei motivi principali per un consulto dentale è l’alterazione dell’aspetto del...

di Lorenzo Breschi


Approfondimento in occasione del terzo Simposio Internazionale sul trattamento dei tessuti molli parodontali e perimplantari a Firenze


I pazienti non sono regolari nelle visite parodontali e le cause potrebbero essere per difetti di comunicazione


I denti che vengono trattati con chirurgia parodontale ricostruttiva hanno una buona prognosi a lungo termine, anche nel caso di lesioni parodontali profonde intraossee....

di Lara Figini


La misurazione dell’osso alveolare residuo prima del trattamento parodontale è uno step fondamentale per avere informazioni sui tessuti duri, per stabilire la necessità e la...

di Lara Figini


Altri Articoli

Il dott. Nick Sandro Miranda informa delle criticità indicate dall’OMCeO di Udine spiegandone alcuni passaggi 


Sotto la lente dell’Autority presunte pratiche commerciali scorrette nell’offerta di servizi assicurativi, pratiche evidenziate anche nell’esposto ANOMEC


SIdP: parodontite e diabete, un pericoloso legame a doppio filo. Grazie ai dentisti si può prevenire attraverso diagnosi precoce ed individuare grazie a semplici test alla poltrona


Disappunto del dott. Mele su di una decisione dell’Agenzia delle Entrate che rischia di complicare la vita dei contribuenti in periodo di Covid e scadenze fiscali


Alcune considerazioni di Maurizio Quaranta sul tema dell’Iva sui riuniti odontoiatrici nate da incomprensioni sulla lettura del Dl 34/2000 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali