HOME - Implantologia
 
 
30 Settembre 2006

Impianti dentali in titanio sinterizzato tramite laser

di C. Mangano, T. Traini, A. Piattelli, **A. Macchi, ***A. Mangano, ***S. Montini, ***F. Mangano


Gli impianti dentali sono costituiti da titanio di vario grado, per aumentarne le caratteristiche meccaniche si ricorre spesso al Ti6Al4V. L’aspetto morfologico e la composizione chimica della superficie implantare sono un fattore che influenza l’osteogenesi. Lo scopo di questo studio è stato analizzare la struttura macroscopica e la composizione chimica di manufatti implantari in titanio sinterizzato. Sono stati utilizzati 10 campioni ottenuti in Ti6Al4V, cinque dei quali sono stati trattati con una miscela di acidi organici. La superficie della lega di titanio appariva ricoperta da microsfere adese. Dopo la procedura di acidificazione, la ricostruzione 3D della superficie mostrava una forma molto complessa con microcavità e macrocavità. La microanalisi mostrava la stessa composizione in diverse aree. Non si identificavano elementi estranei. Questo studio dimostra le potenziali applicazioni del processo di sinterizzazione per ottenere impianti ingegnerizzati con architetture riproducibili.

Producing dental implants by Direct Laser Forming
Dental implants are mainly made by titanium of different grades, and sometimes a Ti-6Al-4V alloy is used in order to improve their mechanical properties. The aim of this study was to analyze the macroscopic structure and the chemical composition of a titanium dental implant obtained by a new sintering process. Ten specimens made by Ti-6Al-4V sintered alloy were used in the present study. Five specimens ware exposed to a mixture of organic acid. After etching a 3D reconstruction of the surface showed a very complex shape with craterlike pits in sub-microns scale. This study demonstrated the potential application of sintering process for titanium and its alloys to obtain reproducible surface architecture for engineered implants.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Chieti - CLOPD - Corso di Perfezionamento in Implantologia e Biomateriali
Cattedra di Patologia Speciale Odntostomatologica
Titolare: prof. A. Piattelli 
**Università degli Studi di Varese - Clinica Odontostomatologica - Cattedra di Materiali Dentari
Titolare: prof. A. Macchi
***Liberi professionisti - Gravedona (CO)



Articoli correlati

Edentulia dei mascellari sarà una delle sfide che l’odontoiatria italiana dovrà affrontare sia dal punto di vista della qualità di vita dei pazienti che per gli aspetti economici e...


L’introduzione di impianti corti, definiti tali quando al di sotto dei 10 mm, consente l’inserimento implantare anche in condizioni di scarsa altezza ossea evitando...

di Lara Figini


La documentazione radiografica pre e post-trattamento è ormai diventata fondamentale in implantologia sia per una corretta pianificazione che per i controlli a distanza. La radiografia...

di Lara Figini


Altri Articoli

“E’ difficile immaginare che, 6 settimane fa, mi stavo preparando per l'operazione. Oggi la mia preparazione è per gli US Open di Tennis”. A scriverlo sulla propria pagina Facebook...

di Norberto Maccagno


Un concorso per stilare una graduatoria a disposizione delle ASL per l’assunzione di igienisti dentali. La domanda entro il 19 settembre 


Dalla nascita del maxi-Ordine delle professioni sanitarie alle commissioni d’Albo degli Igienisti Dentali, il punto di UNID


Nominati questa mattina dal Consiglio dei Ministri, affiancheranno il Ministro Speranza. Ecco i nuovi equilibri nelle Commissioni di Camera e Senato


Il CED e la FNOMCeO, con inziative distinte, interventono sull’argomento. Il CED stila delle raccomandazioni

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi