HOME - Implantologia
 
 
30 Settembre 2006

Impianti dentali in titanio sinterizzato tramite laser

di C. Mangano, T. Traini, A. Piattelli, **A. Macchi, ***A. Mangano, ***S. Montini, ***F. Mangano


Gli impianti dentali sono costituiti da titanio di vario grado, per aumentarne le caratteristiche meccaniche si ricorre spesso al Ti6Al4V. L’aspetto morfologico e la composizione chimica della superficie implantare sono un fattore che influenza l’osteogenesi. Lo scopo di questo studio è stato analizzare la struttura macroscopica e la composizione chimica di manufatti implantari in titanio sinterizzato. Sono stati utilizzati 10 campioni ottenuti in Ti6Al4V, cinque dei quali sono stati trattati con una miscela di acidi organici. La superficie della lega di titanio appariva ricoperta da microsfere adese. Dopo la procedura di acidificazione, la ricostruzione 3D della superficie mostrava una forma molto complessa con microcavità e macrocavità. La microanalisi mostrava la stessa composizione in diverse aree. Non si identificavano elementi estranei. Questo studio dimostra le potenziali applicazioni del processo di sinterizzazione per ottenere impianti ingegnerizzati con architetture riproducibili.

Producing dental implants by Direct Laser Forming
Dental implants are mainly made by titanium of different grades, and sometimes a Ti-6Al-4V alloy is used in order to improve their mechanical properties. The aim of this study was to analyze the macroscopic structure and the chemical composition of a titanium dental implant obtained by a new sintering process. Ten specimens made by Ti-6Al-4V sintered alloy were used in the present study. Five specimens ware exposed to a mixture of organic acid. After etching a 3D reconstruction of the surface showed a very complex shape with craterlike pits in sub-microns scale. This study demonstrated the potential application of sintering process for titanium and its alloys to obtain reproducible surface architecture for engineered implants.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Chieti - CLOPD - Corso di Perfezionamento in Implantologia e Biomateriali
Cattedra di Patologia Speciale Odntostomatologica
Titolare: prof. A. Piattelli 
**Università degli Studi di Varese - Clinica Odontostomatologica - Cattedra di Materiali Dentari
Titolare: prof. A. Macchi
***Liberi professionisti - Gravedona (CO)



Articoli correlati

Essendo ormai il posizionamento impianti dentali un trattamento riabilitativo sempre più frequente, è imperativo considerare le possibili complicanze. Si possono annoverare...

di Lara Figini


La tecnologia CAD/CAM, che si avvale dell’utilizzo di scanner 3D intra-orali che consentono di rilevare direttamente le impronte tridimensionali delle arcate dentarie,...


Altri Articoli

A presentare il provvedimento la Senatrice Paola Boldrini che sostanzialmente ripropone il testo che nel 2007 ebbe parere favorevole dal Consiglio Superiore di Sanità


Ghidini: serve una riforma dell’odontoiatria per favori accesso alle cure, l’emendamento Lorefice va nella direzione di tutelare i pazienti


La Camera approva all’unanimità (un solo contrario) il Decreto Legislativo che ora passa al Senato per l’approvazione definitiva. Soddisfazione del Ministro e dei presidenti del Collegio dei...


Iandolo: provvedimento che tutela i pazienti. Non ci saranno perdite di posti di lavoro, la quasi totalità delle società attualmente attive potrà riconvertirsi in STP


Si dice preoccupato il presidente CAO di La Spezia nel vedere trasformare la pandemia in una “guerra ideologica” che porta a passare sopra a principi inviolabili e ruoli costituiti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi