HOME - Implantologia
 
 
20 Marzo 2006

Frattura di abutment ad accoppiamento conometrico. Caso clinico

di A. Dallari, L. Rovatti, B. Dallari, A. Canali


Viene considerata una complicanza molto rara ma possibile che grava sugli impianti che prevedono la connessione con l’abutment mediante accoppiamento conometrico, cioè la frattura del pivot con ritenzione dello stesso entro l’impianto. La complicanza è problematica, poiché il disaccoppiamento delle due parti è possibile solo applicando forze adeguate. Con l’ausilio di un caso clinico esplicativo, viene illustrata la tecnica attualmente consigliabile per la rimozione del gambo fratturato e per il ripristino dello status protesico preesistente. Viene altresì auspicato lo sviluppo di uno strumentario dedicato, in grado di facilitare una tecnica altrimenti non semplice.

Abutment fracture in a cono morse connection: a case report
The fracture of the abutment in an implant cono morse connection is a rare clinical accident that is difficult to treat and may be solved only if a suitable force is applied to the retained pivot. A purposely built device would be desirable to make this procedure easier. A case report is shown to describe step-by-step the technique suggested for pivot removing and restoring the previous prosthesis.

Qualifiche Autori:
Liberi professionisti - Modena



Articoli correlati

In uno studio sperimentale di laboratorio, pubblicato su Dental Materials di settembre 2021, gli autori hanno valutato le prestazioni di impianti, sabbiato-mordenzati, elaborati da un innovativo...

di Lara Figini


cronaca     10 Settembre 2021

Estetica su impianti

Il libro di Diego Lops, Irfan Abas, Mario Gisotti e Guido Picciocchi per risolvere casi complessi nei settori anteriori con un approccio globale al sorriso del paziente


Uno studio italiano, pubblicato sul Journal of Prosthetic Dentistry ha indagato la sopravvivenza a 1 anno e le percentuali di successo di impianti e protesi pterigoidei in pazienti affetti da grave...

di Lara Figini


Spesso non è facile per l’odontoiatra trovare il modo giusto, semplice e convincente per ottenere tale obiettivo. Su Jada alcuni suggerimenti e consigli

di Lara Figini


Altri Articoli

Ad aprire le lezioni il prof. Carlo Guastamacchia. Ancora la possibilità di iscriversi ad una full immersion di tre giorno a gennaio


Il doppio libro sulla Restaurativa Adesiva dei settori latero-posteriori supera le 2 mila copie vendute. Albonetti (EDRA), merito della qualità e professionalità dell’Autore


Discordanti le indicazioni del Governo e quelle NHS. Per la British dental Association poca chiarezza che penalizza il paziente


Studi odontoiatrici ma anche laboratori odontotecnici devono “proteggere” i dati sensibili dei pazienti conservati nei computer e device. Il Garante pubblica un utile vademecum 


Si è tenuto sabato 9 ottobre 2021 nella splendida cornice di Villa Branca a Mercatale Val di Pesa (Firenze), l’Assemblea Annuale di APA,(Amici Per l’Africa) che si occupa del Soccorso Odonto...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio