HOME - Implantologia
 
 
30 Novembre 2008

Rialzo del seno mascellare con materiale alloplastico: follow-up a 11 anni

di M. Redemagni, G. Garlini, M. Donini


La riabilitazione della zona posteriore del mascellare con protesi fisse implanto-supportate necessita talvolta l’adozione di tecniche di “sinus lifting” a causa della presenza del seno mascellare la cui conformazione anatomica è spesso sfavorevole. In questo articolo vengono presentati i risultati clinici e radiografici a 11 anni di una metodica di rialzo del seno mascellare con inserzione di impianti endossei in un’unica fase chirurgica usando come materiale da innesto la Biostite, una idrossiapatite riassorbibile mista a collagene equino, glucosamina e condroitinsolfato. Tra il 1996 ed il 2007 sono stati trattati 26 pazienti per un totale di 27 rialzi di seno mascellare. Contestualmente sono stati inseriti 49 impianti endossei. La seconda fase chirurgica e la protesizzazione sono state eseguite a distanza di 10 mesi dal posizionamento implantare. Dopo la protesizzazione e per tutto il periodo di follow-up il 100% degli impianti sono risultati clinicamente e radiograficamente osteointegrati. I pazienti sono stati controllati clinicamente e radiograficamente ogni anno. Il periodo complessivo di follow-up è stato di 132 (media 72 mesi). Nell’arco del periodo di osservazione il riassorbimento osseo marginale medio nella zona cervicale attorno agli impianti è stato di 1,8mm (range compreso tra 0 e 4mm) mentre il riassorbimento del tessuto mineralizzato ottenuto nel seno mascellare apicalmente agli impianti è stato in media pari a 1,8 mm. L’elevata percentuale di sopravvivenza implantare e la stabilità nel tempo del tessuto mineralizzato ottenuto evidenzia come la Biostite possa essere considerata un valido materiale da innesto nelle tecniche di rialzo del seno mascellare.



Articoli correlati

L’estrazione di un elemento dentale, oltre ad avere un impatto diretto sulla qualità della vita, avvia una cascata di eventi biologici che ne risultano come le alterazioni...

di Lara Figini


Difetti ossei trasversali e verticali sono casi frequenti che i dentisti si trovano ad affrontare e che spesso portano all’uso di tecniche invasive al fine di aumentare il...


Immagine di archivio

La presenza di un volume osseo adeguato è fondamentale per la sopravvivenza dell’impianto e il successo a lungo termine.Diverse procedure – quali rialzo del seno mascellare,...

di Lara Figini


Luigi Canullo

Uno studio italiano valuta se aumentare lo spazio dei tessuti molli perimplantari usando un sistema implantare tissue-level con collare convergente in associazione alla tecnica BOPT consente un...


Sin dalla sua prima introduzione, più di cinquant’anni fa, l’innesto di tessuto molle è stato sempre più utilizzato nella pratica clinica per aumentare lo spessore del...

di Lara Figini


Altri Articoli

DiDomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Dal COI corso FAD da 50 crediti per Odontoiatri, Igienisti, Medici di medicina generale, Pediatri, Geriatri, Psicologi, Neurologi, Otorinolaringoiatri, Infermieri


L’Agenzia delle Entrate indica come comportarsi se il paziente utilizza App che sostituiscono nel pagamento il Pos o la carta di credito


La proroga dell’emergenza penalizza il mondo della formazione, le preoccupazioni di Federcongressi e ECM Quality Network


Savini: “evitano il peggio. Grazie al lavoro di AIO ed ANDI state cassate norme che altrimenti avrebbero imposto adempimenti gravosi agli Odontoiatri”


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


28 Luglio 2020
Vendo attrezzatura completa per studio odontoiatrico

Vendo attrezzatura completa per ambulatorio odontoiatrico a Santarcangelo di Romagna (Rimini): riunito OMS in ottimo stato, separatore amalgama, compressore e pompa aspirazione, 2 mobili componibili, 2 servomobili, radiologico NOVAXA con testata DE GOTZEN, autoclave TECNO-GAZ classe B con stampante, sigillatrice MELAG, lampada fotopolimerizzante, 4 plafoniere con neon, strumenti per chirurgia orale, conservativa ecc in ottime condizioni. Tutto a norma CE. E 3000,00 COMPRESO SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO. Foto inviabili. Per informazioni telefonare a Ricardo 347/4120042 (email: ricardo.ricci@email.it).

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d