HOME - Implantologia
 
 
30 Aprile 2009

Valutazione dell'apparato di sostegno di impianti a supporto di overdenture mandibolari: considerazioni cliniche

di R. Vecchiatini, E. Cogo, G. Calura


Riassunto
¦ Obiettivi. In accordo con alcuni protocolli proposti in letteratura per la valutazione dell’apparato di sostegno di impianti a supporto di overdenture mandibolari, lo scopo del lavoro è quello di valutare, attraverso i parametri parodontali modificati per gli impianti e i parametri radiografici standardizzati, lo stato dei tessuti perimplantari e correlare la perdita di osso alveolare marginale ai parametri clinici.
¦ Metodi. In questo studio sono stati registrati parametri clinici e radiografici di 28 impianti Brånemark®, inseriti in 14 pazienti che presentavano casi di edentulismo totale mandibolare.
¦ Risultati e Conclusioni. Tutti gli impianti esaminati rispondono globalmente ai parametri di successo enunciati in letteratura. I risultati osservati per ciascuna delle overdenture implanto-supportate indicano successo a breve, medio e lungo termine.
Gli autori hanno osservato che i parametri più significativi per valutare il successo di una riabilitazione sono quelli radiografici: essi offrono indicazioni sia sullo stato attuale dei tessuti duri sia di carattere prognostico, soprattutto dal confronto tra radiogrammi successivi. La sola registrazione dei parametri parodontali non è sufficiente per ottenere un quadro completo. L’affidabilità dei parametri
parodontali modificati come predittivi sulle modificazioni dei tessuti molli è ancora oggetto di discussione.

Abstract
Evaluation of peri-implant tissues around fixtures supporting mandibular overdentures - Clinical considerations
¦ Objectives. Following some protocol proposed in the literature for the evaluation of soft tissues around implants supporting mandibular overdentures, the aim of this work was to asses peri-implant hard and soft tissues conditions, using different clinical periodontal parameters modified for implants and standard radiographic parameters, and to link them looking for a correlation between clinical parameters and historical bone loss.
¦ Methods. The authors registered clinical and radiographic parameters of 28 Brånemark® implants inserted in a sample of 14 patients with total mandibular edentulism.
¦ Results and Conclusions. All the implants were judged successful according to literature criteria. The results showed short, medium and long-term success for all overdentures.
The authors observed that radiographic parameters are more meaningful in evaluating implant success, since they give not only important information about actual hard tissue situation, but also predictive and prognostic information. Periodontal parameters alone are not sufficient to obtain a full picture of tissue conditions. Reliability of periodontal modified parameters is still a matter of discussion.



Articoli correlati

ObiettiviI fallimenti implantari, causati da patologie sistemiche, traumi chirurgici, fattori biomeccanici e altro, sono classificabili in precoci o tardivi. Scopo del presente caso clinico è...


Obiettivi. Si è voluto riproporre un caso di monoedentulismo di un incisivo centrale superiore risolto nel 1972 (l’intervento fu eseguito dal prof. U. Pasqualini) con lama a moncone avvitabile, e...


Obiettivi: Gli impianti dentali hanno rivoluzionato la riabilitazione delle mandibole edentule. Una delle opzioni di trattamento è rappresentata dalla barra fresata su impianti con protesi...


Obiettivi. Il carico immediato nel mascellare superiore è stato lungamente considerato un rischio. Gli autori analizzano i fattori che possono influenzare la prognosi degli impianti caricati...


Un legame molto stretto unisce la perdita di denti al rischio di sviluppare alcune forme di cancro: lo studio di migliaia di pazienti ha portato alla luce questo importante nesso che, se da un lato...


Altri Articoli

Secondo i dati del 2018, nessun caso certo di contagio è avvenuto nello studio odontoiatrico. Lo 0,8% dei casi notificati si erano, anche, sottoposti a cure odontoiatriche nei 10 giorni precedenti 


Il dott. Rubino ripercorre e commenta il periodo dell'emergenza sanitaria e rivolgendosi ai cittadini dice: è fisiologico voler voltare pagina per poter ricominciare, ma è disumano dimenticare o...


In un articolo sul Corriere della Sera il presidente ANDI sottolinea le forti difficoltà del settore confermate dal fatto che “le catene internazionali stiano scappando dall’Italia”


Baruch: fondamentale informare e formare i pazienti, la loro collaborazione sarà determinante in questa fase


Una nota della CAO Nazionale ribadisce che l’odontoiatra può certificare l’assenza per malattia di un lavoratore per un periodo inferiore a dieci giorni


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni