HOME - Implantologia
 
 
31 Dicembre 2009

Tecnica di rialzo del seno minimamente invasiva nel trattamento implantare del mascellare edentulo

di G. Carusi, A. Sisti, M.P. Mottola, G. Matera, P. Veruggio, L. Gelmi, A. Bailo


OBIETTIVI. In questo lavoro viene proposta una tecnica di rialzo eseguita mediante strumenti rotanti, denominata MISE (Minimum Invasive Sinus Elevation), che riduce i disagi delle tecniche osteotomiche, semplifica la sequenza operativa e permette di ottenere, anche a operatori poco esperti, rialzi fino a 6 mm del pavimento sinusale.
MATERIALI E METODI. La tecnica rigidamente standardizzata, applicabile con qualunque sistema impiantare, prevede l’uso di strumenti rotanti dal disegno specifico, limitati nell’affondamento da stop con incrementi di 1 mm.
RISULTATI. In questo studio multicentrico retrospettivo su 238 impianti, la percentuale di sopravvivenza implantare a 48 mesi risulta essere pari al 98,8% (2 impianti falliti). Sono stati ottenuti rialzi fino a 6 mm e sono state trattate creste residue di altezza > 4 mm.
CONCLUSIONI. Lo studio ha confermato la ridotta traumaticità, la semplicità della tecnica e l’applicabilità da parte di operatori con ridotta esperienza.



Articoli correlati

Gli strumenti rotanti in nichel-titanio (NiTi) possono presentare un rischio maggiore di frattura intra-operatoria all’interno del canale radicolare.Si può affermare che:la...

di Lara Figini


La sagomatura canalare durante il trattamento endodontico viene eseguita mediante l'utilizzo di file in Nichel-Titanio (Ni-Ti) con movimento rotante, dovuto alla loro elasticità, efficacia e...


ObiettivoL'obiettivo di questo lavoro è quello di valutare, in vitro, la fatica ciclica di ProFile, K3 e Twisted File, strumenti rotanti in nichel-titanio, in canali radicolari simulati aventi...


Lo studio eseguito intende analizzare alcune caratteristiche determinanti nella risultanza clinica di strumenti abrasivi rotanti realizzati con componenti innovativi. Dall’analisi delle...


Una metodica per affrontare con sicurezza e con minore invasività la chirurgia orale e implantare. Ne abbiamo parlato con il dott. Angelo Cardarelli


Altri Articoli

Alessandro Baj

Test sierologici fine a se stessi o studi multicentrici di ricerca? Ne abbiamo parlato con il professor Alessandro Baj


Il Tavolo tecnico modifica il testo su mascherine e camici ed il CTS approva. Il prof Gherlone ci spiega le modifiche e parla del futuro del Tavolo Tecnico 


Alcune considerazioni del dott. Dario Bardellotto sulle possibili soluzioni per combattere gli inquinanti indoor chimici, fisici e biologici di uno studio dentistico


La Società spagnola per il diabete (SED) e la Società spagnola di parodontologia portano l’attenzione sul malato diabetico ed i rischi in questo periodo di Covid-19. Raccomandata la massima...


L’obiettivo è contenere il rischio di infezione. Il documento è rivolto a tutti coloro che sono coinvolti nell’erogazione, in ambito pubblico e privato, di prestazioni odontostomatologiche 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni