HOME - Implantologia
 
 
28 Febbraio 2010

Gli impianti dentari nella riabilitazione del paziente disabile

di G. Fabbri, A. Cristini, E. Pozzani, F. Guerrini


Obiettivi. Descrivere i risultati della riabilitazione implantoprotesica effettuata su un gruppo di pazienti disabili assistiti presso il Servizio di Odontostomatologia per Disabili (CERRIS – Verona). Sono inoltre segnalati i primi risultati riscontrati con l’uso dell’ozonoterapia nelle mucositi perimplantari.
Materiali e metodi. Sono stati trattati 41 pazienti disabili per un totale di 54 impianti dentari. I casi selezionati si sono dimostrati sufficientemente capaci di collaborazione, sia durante l’intervento sia per il mantenimento dell’igiene orale domiciliare. Dato il buon livello di compliance, gli interventi sono stati eseguiti con paziente vigile in anestesia locale. Le riabilitazioni protesiche sono state effettuate tutte con protesi fissa mediante la costruzione di corone singole o di ponti.
Risultati. Esaminando complessivamente i 54 impianti inseriti si è potuto constatare che, a distanza di due anni di follow-up, sono ancora tutti in sede e che i controlli radiografici non hanno indicato segni di rarefazioni ossee.
Conclusioni. La riabilitazione implantoprotesica di pazienti disabili è una metodica che può essere considerata non solo possibile ma anzi consigliabile ove le condizioni lo permettano. Particolare importanza viene conferita alla presenza all’interno del Servizio di un ortopantomografo digitale, indispensabile strumento diagnostico.



Articoli correlati

In una revisione sistematica, pubblicata sul Journal of Investigative and Clinical Dentistry, gli autori hanno valutato il sanguinamento al sondaggio, la profondità di tasca e la perdita di osso...

di Lara Figini


In uno studio sperimentale di laboratorio, pubblicato su Dental Materials di settembre 2021, gli autori hanno valutato le prestazioni di impianti, sabbiato-mordenzati, elaborati da un innovativo...

di Lara Figini


cronaca     10 Settembre 2021

Estetica su impianti

Il libro di Diego Lops, Irfan Abas, Mario Gisotti e Guido Picciocchi per risolvere casi complessi nei settori anteriori con un approccio globale al sorriso del paziente


Uno studio italiano, pubblicato sul Journal of Prosthetic Dentistry ha indagato la sopravvivenza a 1 anno e le percentuali di successo di impianti e protesi pterigoidei in pazienti affetti da grave...

di Lara Figini


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


Oltre a quelli italiani ne hanno parlato il New York Times, Al Jazeera, siti spagnoli e degli altri Paesi europei. Sileri: sarebbe una macchietta se non fosse un odontoiatra


Secondo uno studio pubblicato su Jama Network Open, potrebbero contribuire a migliorare la comunicazione con pazienti con problemi di udito ma non solo


Il Viminale pubblica una utile tabella per capire cosa si può fare a seconda del tipo di certificazione posseduta ed il colore della regione. Le regole per datori di lavoro e lavoratori


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi