HOME - Implantologia
 
 
26 Marzo 2010

Carico immediato full arch nel mascellare superiore

di A. Palermo, E. Minetti, C.G. Bellinvia, D. Ferronato, E. Conte


Obiettivi. Il carico immediato nel mascellare superiore è stato lungamente considerato un rischio. Gli autori analizzano i fattori che possono influenzare la prognosi degli impianti caricati immediatamente presentando la loro esperienza clinica relativa alle riabilitazioni protesiche estese dell’arcata superiore mediante un approccio di carico immediato.
Materiali e metodi. Il protocollo operatorio degli autori è basato sui seguenti punti: 1) utilizzo di un numero di impianti che si avvicini alla dentatura naturale; 2) ricerca di stabilità primaria; 3) raggiungimento di uno split immediato attraverso un ponte provvisorio in resina che tenga conto di rapporti occlusali corretti.
Risultati. Dalla valutazione degli aspetti clinici si evince che il carico immediato determina non solo una maggiore accettazione del trattamento da parte del paziente, ma soprattutto una migliore risposta del sito.
Conclusioni. L’osso e i tessuti molli presentano una reazione positiva al carico immediato, con un’eccellente osteointegrazione in termini sia di architettura sia di qualità.



Articoli correlati

Caso clinico con l'utilizzo di una valida alternativa a tecniche di espansione orizzontale (GBR o Split Crest)


L'immagine è una elaborazione informatica e non rispecchia la realtà clinica

Quando si estrae un elemento dentario da sostituire con un impianto va inserito immediatamente, dopo qualche settimana o dopo qualche mese a guarigione ossea avvenuta o quasi? Le considerazioni del...


L'osteointegrazione di un impianto necessita di alcuni mesi di guarigione, come minimo, e questo periodo, che richiederebbe il non immediato inserimento dei denti, viene quasi...

di Lara Figini


ObiettiviViene proposto un caso clinico di riabilitazione implantare fissa a carico immediato con chirurgia flapless, mediante l’utilizzo di solidarizzazione implantare come supporto per...


Obiettivi. Presentare i risultati clinici preliminari di un nuovo approccio chirurgico in casi di impianti postestrattivi immediati in zone estetiche.Materiali e metodi. Una radice non recuperabile...


Altri Articoli

I ministeri competenti starebbero lavorando ad un Decreto per poter concedere anche ai professionisti il bonus da 600 euro ad aprile, che potrebbe essere esteso a mille a maggio


Disponibile da oggi il manuale: “Le infezioni nello studio odontoiatrico - manuale operativo di prevenzione del contagio per Odontoiatri, Igienisti e ASO”


Alessandro Baj

Test sierologici fine a se stessi o studi multicentrici di ricerca? Ne abbiamo parlato con il professor Alessandro Baj


Il Tavolo tecnico modifica il testo su mascherine e camici ed il CTS approva. Il prof Gherlone ci spiega le modifiche e parla del futuro del Tavolo Tecnico 


Alcune considerazioni del dott. Dario Bardellotto sulle possibili soluzioni per combattere gli inquinanti indoor chimici, fisici e biologici di uno studio dentistico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni