HOME - Implantologia
 
 
01 Giugno 2010

La teleradiografia latero-laterale in implantologia e riabilitazione orale: dall’analisi bidimensionale alla diagnostica 3D

di G. Perrotti, L. De Vecchi, T. Weinstein, A. Motroni, T. Testori,


Obiettivi. L’obiettivo di questo lavoro scientifico è quello di illustrare l’ausilio diagnostico offerto dalla teleradiografia in implantologia e le potenzialità future delle indagini 3D unite alla fotografia.
Materiali e metodi. Vengono descritte le caratteristiche della teleradiografia latero-laterale, i parametri visualizzabili e le possibili applicazioni in campo implantoprotesico. Viene inoltre proposto un approccio integrato che utilizza la diagnostica ortognatodontica applicata nella moderna implantologia. Sono riportati alcuni casi clinici esplicativi al fine di visualizzare le indicazioni cliniche della teleradiografia latero-laterale in implantologia. Si evidenziano inoltre vantaggi e svantaggi delle indagini fotografiche e radiografiche 2D e 3D.
Risultati e conclusioni. La teleradiografia latero-laterale attualmente può essere un valido esame strumentale ausiliario in casi selezionati in implantoprotesi, mentre l’integrazione di tecniche tridimensionali offre promettenti applicazioni cliniche.



Articoli correlati

Sebbene la densità ossea al sito di posizionamento implantare sia un fattore determinante per il successo dell’impianto, i metodi quantitativi attualmente disponibili per...

di Danilo Alessio Di Stefano


La domanda in odontoiatria è di quelle che possono fare discutere per mesi: è meglio provare a preservare un elemento dentale con ogni mezzo possibile o posizionare un impianto osteointegrato? Vi...

di Simona Chirico


Edentulia dei mascellari sarà una delle sfide che l’odontoiatria italiana dovrà affrontare sia dal punto di vista della qualità di vita dei pazienti che per gli aspetti economici e...


Quando la tecnologia elide l'imperfezione, nel rispetto dell'idea di tempo ben speso, è allora che la sintesi tra intelligenza artificiale e umana conquista vette altissime. Altrimenti si riduce ad...


Altri Articoli

Maria Costanza Meazzini guiderà ECPCA fino al 2013, durante il suo mandato l’organizzazione del Congresso internazionale a Milano. Le Congratulazione del Governatore Fontana


Il Garante della Privacy dà il via libera al MEF per inserire tra le professioni che devono inviare i dati, anche quelle iscritte ai nuovi Albi delle professioni sanitarie che fatturano al paziente


Interessante decisione della CCEPS chiamata a giudicare la sanzione ad un direttore sanitario per mancata vigilanza in tema di abusivismo e quando decorre la prescrizione del reato 


A finire nei guai tre diplomati odontotecnici, un assistente alla poltrona e un direttore sanitario. In provincia di Forlì-Cesena chiuso studio senza direttore sanitario 


Al Congresso SUMAI si è parlato anche di odontoiatri nel SSN: Magi, Ghirlanda, Fiorile pronti al dialogo con il Ministero per cercare di risolvere la questione


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi