HOME - Implantologia
 
 
01 Settembre 2010

Valutazione della resistenza a fatica ciclica di una connessione impianto-abutment cone morse e avvitata

di A. Scarano,M.L. Sacco, D. Di Iorio, M. Amoruso, C. Mancino


Obiettivi: Le cause di fallimento implantare possono essere di natura biologica o meccanica. Le cause meccaniche sono: frattura dell’impianto, frattura dell’abutment, allentamento dell’abutment, frattura della porcellana. Obiettivo del lavoro è la valutazione della tenuta ai carichi ciclici di una nuova connessione impiantoabutment cone morse e vite di serraggio.
Materiali e metodi: È stato valutato in vitro l’accoppiamento tra impianto e abutment, poiché durante l’utilizzo in vivo, cioè sotto carico e vibrazioni, tale connessione può essere soggetta ad allentamento. I campioni sono stati sottoposti a test di fatica, per la simulazione di un periodo di cicli pari a cinque anni di invecchiamento. Il test di resistenza a carichi ciclici è stato eseguito con una macchina per test universali tipo Lloyd LR30K. Il carico è stato applicato nella porzione più coronale del moncone con valori minimi di 5 N e massimi di 230 N tramite una bolla in acciaio di 5 mm di diametro. I valori del carico di cedimento sono stati registrati automaticamente tramite il software Nexigen.
Risultati: Non sono state osservate perdite di tenuta o fratture del moncone.
Conclusioni: Questo studio conclude che la connessione implantoprotesica analizzata è molto resistente e affi dabile.



Articoli correlati

ObiettiviPrendere in esame il grande rialzo del pavimento del seno mascellare. Nella prima parte viene descritto l’intervento, nella seconda, di carattere sperimentale, sono illustrati i risultati...


Obiettivi. Presentare i risultati clinici preliminari di un nuovo approccio chirurgico in casi di impianti postestrattivi immediati in zone estetiche.Materiali e metodi. Una radice non recuperabile...


Obiettivi. Dopo l’inserimento dell’impianto si assiste di solito a un rimodellamento dell’osso crestale. Il platform switching è una tecnica che, con l’utilizzo di un abutment di diametro...


OBIETTIVI. Valutare la perdita radiografica di osso perimplantare, a seguito di inserimento di impianti con normale connessione protesica, vs l’utilizzo di impianti con sistema platform switching...


Come criterio di successo per un impianto dentale, uno dei fattori storicamente usati è rappresentato dal rimodellamento della cresta ossea. La Letteratura ha dimostrato che, a distanza di un anno...


Altri Articoli

La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


Per l’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma sono 9700 nuovi casi in un anno in Italia. Attivata campagna di prevenzione con visite gratuite


Intelligenza artificiali, immagini e stampanti in 3D, staminali rigeneratrici. Come cambiano gli specialisti che curano e riabilitano il cavo orale. Anche la prevenzione dei danni da fumo trova nuove...


Il punteggio medio nazionale registrato tra gli idonei è di 35,23. Ecco le previsioni dei punteggi minimi necessari per entrare senza aspettare i "ripescaggi" a medicina ed odontoiatria 


I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi