HOME - Implantologia
 
 
14 Febbraio 2013

Indicazione clinica all'esecuzione degli esami radiografici in implantologia

di N. Lucchiari, C. Bacci, A. Minozzi, C. Triscari, E. Bressan


Obiettivi: Analizzare le eventuali linee guida sui tipi di analisi radiologica pre-operatoria da utilizzare in implantologia presenti in letteratura.
Materiali e metodi: Sono stati selezionati da Medline® ed Embase® gli articoli recenti (dal 2000 ad oggi) riguardanti l'indagine radiologica nella valutazione del paziente implanto-protesico. Sono stati esclusi gli articoli che prendono in considerazione solo l'accuratezza e/o la dose di radiazioni relativi all'utilizzo di queste metodiche. Sono stati inclusi gli articoli che valutano, oltre all'accuratezza e alla dose di radiazioni delle indagini radiologiche odontoiatriche (Rx endorali, ortopantomografi a, immagini cross sectional), l'indicazione al loro utilizzo. È stato utilizzato anche un libro di testo che soddisfa i criteri di inclusione.
Risultati: La ricerca con le parole chiave "CT dental implant" ha fornito 853 risultati; la ricerca con "CT dental implant orthopantomography" 115; la ricerca con "dental implant radiography guidelines" 27; la ricerca con "dental implant radiology guidelines" 29. Sono stati selezionati 17 articoli secondo i criteri di inclusione utilizzati.
Conclusioni: Non vi sono linee guida precise sulle metodiche radiologiche da utilizzare nell'indagine diagnostica pre-implantologica. Alcuni autori riservano l'utilizzo di immagini cross-sectional a casi selezionati, altri consigliano di utilizzarle in tutti i casi per l'elevato numero di informazioni che tali immagini forniscono al clinico sulla morfologia ossea e sui rapporti tra le strutture anatomiche. Sarebbero necessari ulteriori approfondimenti per definire linee guida comuni sull'indagine radiologica pre-implantologica.



Articoli correlati

A partire dagli anni 90, l'introduzione dei sistemi adesivi ha favorito l'utilizzo della ceramica nelle riabilitazioni protesiche. Il disilicato di litio è la ceramica più utilizzata in...


Dental Cadmos, una delle più "vecchie" riviste odontoiatriche scientifiche italiane con i suoi ottant'anni di vita (nella foto una copertina del 1970), è stata indicizzata su Web of...


In ambito odontoiatrico spesso può accadere che si verifichino incidenti e complicanze legate alla salute del paziente o a errori del professionista, raramente possono capitare eventi avversi...


L'obiettivo dell'informazione scientifica "open access" è più che nobile: rendere accessibile a tutti la ricerca scientifica. Una esigenza quella di dare la fruizione globale, gratuita,...


Strutture di laboratorio di alto livello e personale competente rappresentano le istanze imprescindibili per l’ottenimento di risultati eccellenti nell’ambito della ricerca scientifica ed è solo...


Altri Articoli

Non sono certo i dati del Censis a dover confermare che la povertà, nel nostro paese, non sarebbe stata sconfitta nonostante gli annunci Pentastellati dai balconi. Basta fare un giro...

di Norberto Maccagno


Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Al 38° Congresso AIOP si è approfondito il tema “dell’umanizzazione” della protesi e dei pazienti fragili. Guarda la Tavola rotonda organizzata sul tema


Dopo la presentazione del Manuale di Odontoiatria Speciale, dal suo 20° Congresso la SIOH punta alla formazione e sensibilizzazione dell’odontoiatra verso un’odontoiatria a misura dei pazienti...


Dagli USA un’analisi di come e quali applicazioni digitali interesseranno il settore odontoiatrico nel futuro, e non solo per realizzare protesi o curare denti

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi