HOME - Implantologia
 
 
21 Gennaio 2014

Impianto o dente, il dilemma di ogni clinico coscienzioso. Il video commento del prof. Gagliani


Il Journal of Dental Research di gennaio propone una interessante revisione della letteratura, curata da due eminenti ricercatori della Penn University di Filadelfia (USA) Syngcuk Kim e Frank Setzer, riguardante uno dei temi più dibattuti: è meglio cercare di conservare un elemento dentale con ogni possibile mezzo o posizionare un impianto osteointegrato?

In molti si sono avventurati in questo campo spinoso, pochi hanno potuto fornire risposte chiare, gli Autori, pur avendo una visione che potremmo definire in linguaggio poco scientifico "pro-dente", hanno però avuto il pregio di delineare i pregi e i difetti, con una scrupolosa disamina della letteratura, di entrambe le alternative terapeutiche.

Da ultimo, ma non per questo meno importante, hanno enfatizzato il ruolo che l'odontostomatologo dovrebbe avere, ovvero quello di cercare di salvare i denti con scrupolo e coscienza evitando scelte semplicistiche e poco ragionate.

Attraverso una lettura guidata spero di trasmettervi quanto gli Autori volessero significare in questo interessante contributo.

Prof. Massimo Gagliani: Direttore Scientifico Odontoiatria33

Articoli correlati

Molti sono i fattori che determinano il successo o il fallimento a lungo termine degli impianti dentali, e uno di questi è la contaminazione batterica.Ben poco si sa...

di Lara Figini


Le considerazioni del prof. Marco Esposito sullo studio (italiano) pubblicato Clinical Trials in Dentistry dal titolo: The impact of repeated abutment changes on peri-implant tissue stability:...

di Marco Esposito


Immagine d'archivio

In uno studio in vitro, pubblicato su Oral Surgery gli autori hanno confrontato la preparazione del sito implantare ottenuta mediante un sistema di frese rotanti a paragone con quella ottenuta...

di Lara Figini


In ambito implanto-protesico talvolta, anche di fronte a impianti completamente osteointegrati, esiste il rischio di riassorbimento osseo nelle regioni perimplantari, attivato o...

di Lara Figini


In implantologia non è insolito che, per vari motivi, vengano inseriti impianti in posizioni al di fuori dell’involucro osseo con conseguente deiscenza ossea vestibolare....

di Lara Figini


Altri Articoli

La CAO La Spezia manifesta la disponibilità a Regione, ASL e Provincia affinché la rete dei medici odontoiatri della provincia sia inserita nel sistema di screening attraverso l’utilizzo dei...


L’American Dental Association scende in campo sostenendo la competenza degli odontoiatri statunitensi che si sono offerti di somministrare i vaccini


Negativi i collaboratori, dopo la sanificazione lo studio ha riaperto mentre il professionista rimane in isolamento


Federazione Alzheimer Italia nel mese di ottobre ha organizzato corsi on-line per insegnare ai familiari a gestire gli aspetti odontoiatrici. Tra i relatori il dott. Mario Ghezzi a cui abbiamo...


Obiettivo: offrire un servizio gratuito di formazione avanzata, con una visione globale sulla salute, consulenza e supporto per una miglior assistenza ai propri pazienti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo