HOME - Inchieste
 
 

Inchieste


Potrebbe essere questo il “tesoretto” a disposizione degli studi odontoiatrici per i prossimi mesi dato dalle cure da terminare e quelle programmate. L’analisi di Roberto Rosso


Le raccomandazioni per la riapertura degli studi odontoiatrici adottate nei singoli stati: una review delle fonti internazionali


Uno studio odontoiatrico su 4 ha cessato completamente la sua attività, la metà dei dentisti intervistati afferma di avere avuto sintomi riconducibili al COVID-19; circa il 10% è entrato in...


Oltre il 99% degli iscritti hanno limitato l’attività, il 48% ha garantito le sole urgenze. I primi dati dal sondaggio della Federazione delle CAO lombarde su odontoiatria e COVID-19 


AIO ed ANDI Ferrara hanno cercato di capire quale è stato l’impatto dell’emergenza COVID-19 sulla realtà odontoiatrica locale


Una ricerca Key-Stone, in collaborazione con IDI Evolution, cerca di sondare come i professionisti ipotizzano ed intendono affrontare la situazione. Il 14% pensa che sarebbe più opportuno chiudere...


Dal Rapporto Italia la conferma di come gli italiani “fatichino” a sostenere le spese per controlli medici ed odontoiatrici: i dati


Poco più di 62 mila il numero totale, meno di 800 il saldo attivo dei nuovi iscritti nel 2019. Tra questi molte le donne


Indagine SIOI, Mario Negri e Doxa svela le scorrette abitudini e stili di vita dei genitori verso la salute orale dei piccoli. Cartellino giallo per pediatri e farmacisti


Malagnino: "un giusto principio che va a compensare, in parte, quanto sottratto alla professione. Ora lavoreremo per sollecitare i controlli verso chi non ha versato"  


O33Inchieste     14 Novembre 2019

Tassa sullo zucchero e salute orale

Mappa dei Paesi in cui la tassa è stata o non è stata attivata

Sono oltre 50 i Paesi che hanno introdotto una healty tax  per disincentivare i consumi di zucchero ed in molti casi i risultati sono positivi

di Davis Cussotto


Dai dati di un sondaggio commissionato dal Collegio dei Docenti, la fotografia di chi sarà chiamato a esercitare l’odontoiatria del futuro. Tra le certezze: sarà una professione in mano alle...


Quella della figura del titolare di un proprio studio odontoiatrico non è più “maggioranza”. Ecco la fotografia dalla ricerca EDRA sull’esercizio della professione


Dal 2014 continua il costante (ma lento) calo dei connazionali laureati all’estero e tornati per lavorare in Italia. Il più anziano un cittadino di Salerno di 70 anni


Italiani confermano di preferire per gli acquisti la grande distribuzione mentre calano le vendite in farmacia. Crescono gli acquisti online


Key-Stone: in fase di stagnazione i consumi del mercato dentale in Italia, che si mantengono a crescita zero solo grazie a un primo trimestre lievemente positivo


La fotografia degli specialisti iscritti all’Albo laureati in odontoiatria e di quelli laureati in medicina


Ad un anno dall’obbligo di iscriversi all’Ordine per poter esercitare, gli igienisti dentali sono tra le professioni sanitarie che più di altre sembrano aver ottemperato a quanto previsto...


I doppi iscritti, ovvero i laureati in medicina iscritti anche all’Albo dagli odontoiatri, sono tornati sotto i riflettori per via del dubbio interpretativo posto da una OMCeO se poter iscrivere...


Continua il trend positivo del settore dentale, in particolare i comparti produzione ed export, ma anche i dati della vendita al mercato italiano è comunque positivo che sfiora il...


Pagina di 8        1    2    Successiva   Ultima  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni