HOME - Inchieste
 
 
05 Novembre 2015

Non decollano le Società tra professionisti in odontoiatria, poche quelle iscritte agli Ordini. Ecco le regole e come effettuare la registrazione


Istituite nel 2013 le Società tra Professionisti (StP) danno la possibilità ai liberi professionisti iscritti ad un ordine di aprire un'attività in comune con altre realtà professionali, o semplici imprenditori, con le finalità di una professione regolamentata.

Per l'odontoiatria le StP potrebbero interessare dei dentisti iscritti all'Albo che vogliono aprire uno studio coinvolgendo anche nella società un igienista, un odontotecnico ma anche un imprenditore che vuole solamente investire nella strutture.

Per poterle attivare il legislatore ha posto dei "paletti" ovvero che i professionisti debbano avere la maggioranza nel CdA e che le StP siano iscritte in un apposito Albo tenuto dall'Ordine di riferimento della, nel nostro caso l'Ordine dei medici e degli odontoiatri.

Secondo i dati che il CED della FNOMCeO ha fornito ad Odontoiatria33 al 16 ottobre 2015 sono solo 58 le StP registrate alle varie OMCeO provinciali ma, dicono dalla Federazione il dato potrebbe essere in difetto di qualche unità.

Questo il numero delle StP registrate ai vari Ordini provinciali: Genova (5); Palermo, Bolzano, Verona (4); Caserta, Imperia, L'Aquila, Trapani (3); Bari,Benevento, Firenze, Lucca, Pavia, Pescara, Pistoia, Salerno (2); Aosta,Belluno, Brindisi, Lodi, Matera, Modena, Novara, Pisa, Potenza, Torino, Udine, Varese, Vicenza (1).

Il non aver indicato, ancora, un regime fiscale chiaro per le StP -di fatto sono equiparate agli studi associati- non hanno reso questo tipo di società particolarmente "interessanti" rispetto ad altre forme di aggregazione.

La necessità di iscrivere la StP ad un apposito Albo tenuto dall'Ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri, nel caso l'oggetto della società sia l'esercizio dell'odontoiatria, e di sottostare al suo controllo può essere un altro freno alla loro attivazione.

I soci professionisti hanno poi degli obblighi di trasparenza verso i propri clienti, ricorda la FNOMCeO in una guida realizzata per le varie OMCeO, "in particolare sul diritto di chiedere che l'esecuzione dell'incarico conferito alla società sia affidata ad uno o più professionisti da lui scelti; in tale ottica, al cliente verrà consegnato un elenco scritto dei singoli soci professionisti, con l'indicazione dei titoli e delle rispettive qualifiche professionali, nonché la lista dei soci finanziatori".

Inoltre, sarà obbligo di ogni StP informare il cliente sull'esistenza. di situazioni di potenziale conflitto d'interesse con la società, determinate anche dalla presenza di soci con finalità d'investimento. I soci professionisti possono partecipare ad una sola StP.

Questi i documenti necessari per iscrivere la Società tra Professionisti all'Ordine.

• Domanda rivolta al consiglio dell'Ordine o del collegio professionale nella cui circoscrizione é posta la sede legale della società

• Atto costitutivo e statuto della società in copia autentica;

• Certificato di iscrizione nel registro delle imprese;

• Certificato di iscrizione all'albo, elenco o registro dei soci professionisti che non siano iscritti presso l'ordine o il collegio cui è rivolta la domanda".

Il Consiglio dell'Ordine verifica la domanda ed ha tre mesi di tempo per accettarla ed iscriverla nell'apposito Albo o meno. Ogni Ordine ha poi fissato una quota di iscrizione che la società dovrà versare annualmente.

Articoli correlati

Quella della presentazione dell’emendamento del Senatore Giovanni Endrizzi che, se approvato, consentirà l’esercizio della professione odontoiatrica in forma societaria solo alle StP, è di...

di Norberto Maccagno


Secondo l’Associazione Nazionale dei Centri Odontoiatrici sarebbero a rischio 17mila posti di lavoro. Confermate le iniziative verso AGCM e CE 


Dopo la comunicazione dell’AGCM e la diversa applicazione della norma da parte di vari Ordini, i Veterinari interpellano i Ministeri competenti chiedendo chiarimenti 


In un video intervento, i Consulenti fiscali AIO fanno il punto sulle possibilità, gli adempimenti necessari e di vantaggi, consigliando strumenti e strategie


La FNOMCeO prende atto della delibera dell’AGCM sulle quote societarie delle StP ma ritiene che l’interpretazione letterale della norma di cui all'art. 10, comma 4, lett. b), legge n....


Altri Articoli

Nella prima riunione raccolto il sostegno di PD, FI e Fratelli d’Italia. L’iter ora prevede audizioni di esperti e delle associazioni di pazienti


Dal presidente ANTLO Mauro Marin le previsioni per il futuro della professione che è a rischio sopravvivenza a seconda delle scelte che verranno o non verranno prese


Il punto e le proposte del Collegio Italiano dei Primari Ospedalieri ANPO per una nuova odontoiatria di comunità


Attivato dal dipartimento di Discipline chirurgiche, oncologiche e stomatologiche, iscrizioni entro il 7 gennaio


Se confermate rischiano di essere meno convenienti rispetto all’attuale sistema di agevolazioni fiscali. Ecco come potrebbe cambiare nel 2020 


 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


11 Dicembre 2019
Cercasi odontoiatra con esperienza a Brandizzo (To)

Il Centro Chirurgico, con esperienza di oltre 30 anni nel settore (vedi sito www.centrochirurgicosrl.it), cerca odontoiatra per collaborazione in conservativa, endodonzia e chirurgia estrattiva. E' richiesta la disponibilita' di due giornate a settimana. Inviare C.V.

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi