HOME - Inchieste
 
 
12 Luglio 2017

Dentisti e pubblicità. Ecco quanto investono dove investono e se sono soddisfatti


Amore e odio quello tra dentisti e la pubblicità. Da una parte l'odontoiatria organizzata con le campagne da milioni di euro e dall'altra i dentisti tradizionali che cercano di farsi conoscere utilizzando vari strumenti di comunicazione sul territorio e quelli che non ne vogliono sapere ritenendola uno strumento negativo per l'immagine della categoria.

Ma quanti sono gli studi che utilizzano la pubblicità per farsi conoscere e dove e quanto investono?

Odontoiatria33 lo aveva chiesto nel 2014 ai dentisti italiani attraverso una indagine telefonica ad un campione rappresentativo di dentisti e nel mese di maggio di quest'anno ha riposto gli stessi quesiti, questa volta via web, sempre ad un campione rappresentativo di odontoiatri.

In questi tre anni i dentisti sembrano essersi un po' più avvicinati alla pubblicità: nel 2014 a dichiarare di farla era il 15%, oggi ha ammesso di utilizzare uno strumento promozionale il 21% del campione.

Gli strumenti utilizzati sono quelli che puntano a promuovere lo studio sul territorio come l'inserzione pubblicitaria sul giornale locale (utilizzata dal 23% del campione), cartelloni pubblicitari in strada (12%), volantinaggio (11%) e buoni tipo Groupon (7%).

Ma lo strumento più utilizzato dai dentisti italiani per promuovere il proprio studio è Google e Facebbok, strumenti scelti dal 47% di coloro che hanno attivato campagne pubblicitarie.

Social e Web scelti, probabilmente, anche per i costi decisamente più contenuti rispetto alla carta stampata o altre forme di comunicazione. Ed infatti andando ad analizzare quanto i dentisti hanno investito in un anno in pubblicità scopriamo che il 66% ha speso meno di 2 mila euro, il 23% meno di 5 mila il 7% meno di 10 mila euro mentre il 4% più di 10 mila euro.

Interessante sarà verificare se il bonus fiscale contenuto nella manovra finanziaria 2017 potrà convincere qualche dentista in più a tentare questa strada per farsi conoscere ed informare sulle prestazioni erogate.

Dentisti che mediamente si dicono soddisfatti dei risultati ottenuti, almeno il 40% lo indica, mente il 21% non lo è stato. Non sono riusciti, invece, a valutare l'efficacia dell'investimento il 38% del campione.

Norberto Maccagno

Articoli correlati

Video intervista all’avvocato Maddalena Giungato in tema di pubblicità in odontoiatria e responsabilità del direttore sanitario


L’europarlamentare Nicola Danti presenta interrogazione per verificare che non siano state violate le norme su libera concorrenza  


Contestato in varie provincie italiane il superamento del limite di spesa in tema di inserzioni pubblicitarie. Ecco cosa dice la norma


Il Comune di Cervia accoglie la segnalazione della CAO di Ravenna e sospende per sei mesi l’autorizzazione sanitaria di un Centro medico. Il Tar conferma la sospensione 


Anelli: la Delibera è un atto formale per evitare strumentalizzazioni. ‘’Il lavoro della Commissione sulla pubblicità continuerà’’


Altri Articoli

Nella prima riunione raccolto il sostegno di PD, FI e Fratelli d’Italia. L’iter ora prevede audizioni di esperti e delle associazioni di pazienti


Dal presidente ANTLO Mauro Marin le previsioni per il futuro della professione che è a rischio sopravvivenza a seconda delle scelte che verranno o non verranno prese


Il punto e le proposte del Collegio Italiano dei Primari Ospedalieri ANPO per una nuova odontoiatria di comunità


Attivato dal dipartimento di Discipline chirurgiche, oncologiche e stomatologiche, iscrizioni entro il 7 gennaio


Se confermate rischiano di essere meno convenienti rispetto all’attuale sistema di agevolazioni fiscali. Ecco come potrebbe cambiare nel 2020 


 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


11 Dicembre 2019
Cercasi odontoiatra con esperienza a Brandizzo (To)

Il Centro Chirurgico, con esperienza di oltre 30 anni nel settore (vedi sito www.centrochirurgicosrl.it), cerca odontoiatra per collaborazione in conservativa, endodonzia e chirurgia estrattiva. E' richiesta la disponibilita' di due giornate a settimana. Inviare C.V.

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi