HOME - Inchieste
 
 
18 Dicembre 2013

Salgono a 1.272 gli iscritti ad odontoiatria per questo anno accademico

288 i candidati iscritti in sovrannumero grazie al bonus maturità

Sarà pubblicata oggi (nel momento in cui pubblichiamo questo articolo non è ancora disponibile) la graduatoria nazionale dei candidati che potranno iscriversi in sovrannumero, grazie al bonus maturità, ai corsi di laurea in medicina o odontoiatria come previsto dal Decreto 986 del 29 novembre scorso.

Grazie ai dati che il Cineca, la società incaricata dal Miur di gestire i test di ammissione, ha fornito ad Odonotiatria33, il numero degli studenti che potranno iscriversi in sovrannumero è abbastanza contenuto: 288 ai quali, il prossimo anno accademico, si aggiungeranno 14 studenti iscritti in altre facoltà che secondo quanto previsto dal Decreto potranno chiedere il trasferimento ad odontoiatria.

Di fatto poco più dei 136 studenti italiani iscritti in Albania che potranno laurearsi in Italia grazie alla convenzione con l'Università di Tor Vergata.

Con gli studenti "sanati" dal decreto sale 1.272 il numero dei nuovi immatricolati nei vari atenei italiani al corso di laurea in odontoiatria, ai quali potranno aggiungersi altri 86 studenti se verranno destinati agli italiani i posti disponibili per i cittadini extracomunitari non utilizzati.
Scorrendo il numero dei candidati in sovrannumero per singolo ateneo, Chieti (23), La Sapienza (22), Firenze/Siena (18), Messina e Roma Tor Vergata (12) le Università con il numero maggiore di iscritti grazie al bonus maturità.

627 sono invece i candidati che avrebbero avuto diritto ad utilizzare il bonus ma si erano già classificati in posizione utile per esercitare la propria prima scelta e già inseriti nella graduatoria del 30 settembre scorso.

1.593 sono invece i candidati che potranno iscriversi a medicina in sovrannumero e 772 quelli che potranno chiedere il trasferimento il prossimo anno accademico, di questi da valutare quanti saranno quelli attualmente iscritti ad odontoiatria che lasceranno.

Di seguito il riepilogo per ogni singolo ateneo del numero di iscritti nell'anno accademico 2013/2014


 

Ateneo

Numero posti assegnati

Iscritti in sovrannumero

Posti studenti extracomunitari

Bari

18

5

2

Bologna

30

8 + 1 trasferimento

3

Brescia

20

7 + 1 trasferimento

0

Cagliari

20

11

3

Catania

23

11

2

Catanzaro

15

10

6

Chieti

54

23

6

Ferrara

20

8

0

Firenze/Siena

58

18

2

Foggia

35

25

2

Genova

25

5

5

L'Aquila

30

12

10

Messina

25

14

5

Milano

60

12 + 1 trasferimento

3

Milano Bicocca

30

6 + 1 trasferimento

15

Milano San Raffaele

30

0

0

Milano Cattolica

25

0

0

Modena e Reggio Emilia

15

4

0

Napoli "Federico II"

30

9 + 2 trasferimenti

3

Napoli Seconda Università

24

4

0

Padova

25

4 + 1 trasferimento

2

Palermo

25

6

0

Parma

25

7

2

Pavia

22

4

0

Perugia

12

4

0

Pisa

12

3 + 2 trasferimenti

0

Politecnica delle Marche

25

9

0

Roma La Sapienza

66

22 + 2 trasferimenti

3

Roma Tor Vergata

42

14 + 1 trasferimento

3

Sassari

20

8

2

Torino

45

5 + 2 trasferimenti

4

Trieste

30

5

0

Varese Insubria

20

2

1

Verona

25

3

0

TOTALE

984

288 + 14 trasferimenti

86

Sull'argomento leggi anche:

(2 Dicembre 2013) Bonus maturità, pubblicato il decreto con le modalità di iscrizione. Il 18 dicembre la nuova graduatoria

Articoli correlati

Aule sovraffollate e atenei in tilt. È questo l'effetto che sembrano avere sulle facoltà di medicina italiane ed anche in quelle ad odontoiatria, i ricorsi accolti dai Tar, che hanno permesso...


"Intendo rivisitare il sistema di selezione, prendendo a modello il sistema francese (accesso al primo anno libero e selezione alla fine di esso su base meritocratica). Entro la fine di luglio...


Da Bari a Catania, da Catanzaro a Napoli, da Roma a Torino è tutto un fioccare di ricorsi dopo le irregolarità denunciate nei test d'ingresso alla Facoltà di Medicina e...


Il numero chiuso per l'accesso all'Università è corretto e coerente, come conferma la situazione europea. Lo sottolinea Angelo Mastrillo, segretario della Conferenza dei corsi di laurea...


Altri Articoli

Storica sentenza di un tribunale australiano nei confronti di un anonimo paziente che invitava a stare alla larga da uno studio dentistico. Google dovrà fornire le generalità


Il “padre” della prima Legge sulla pubblicità sanitaria ci racconta come è nata e perché non fu applicata nella sua totalità e dice: “oggi più di ieri al paziente serve un Ordine che possa...


L’Agenzia delle Entrate è intervenuta sul tema facendo distinguo soprattutto sui dispositivi proveniente da paesi extra UE. I chiarimenti del Consulente Fiscale SUSO


A scoprirlo il NAS di Trento, avrebbe assunto la direzione contemporaneamente in tre strutture e non era iscritto all’Albo provinciale dove esercitano


L’On. Raffaele Nevi chiede al Governo di adoperarsi per posticipare la prima scadenza del DPCM dell’ASO per dare al Governo il tempo per approvare le modifiche


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni