HOME - Inchieste
 
 
06 Febbraio 2014

Gli odontoiatri iscritti all'Albo superano quota 59 mila. Ancora in minoranza i laureati in odontoiatria


Per gli odontoiatri italiani si avvicina la quota 60 mila iscritti all'Albo. Secondo i dati forniti dal Centro elaborazione dati della FNOMCeO sono infatti 59.324 gli iscritti al 31 dicembre 2013, nel 2012 erano 58.850.

580 sono stati i nuovi iscritti maschi mentre 374 le femmine; 458 si sono invece cancellati dall'Albo:  389 maschi e 69 donne. 474 il saldo attivo di iscritti. Incremento che risulta il più basso in assoluto negli ultimi 10 anni: nel 2005 erano stati 6.086 i nuovi iscritti all'Albo.

La Lombardia la regione che ha registrato il numero più altro di nuovi iscritti (125) seguita dalla Campania (98) e dal Lazio (81). Basilicata (5), Molise e Umbria (10) le OMCeO con il numero più basso di nuovi iscritti.
Nonostante siano passati 30 anni dal primo laureato in odontoiatria sono ancora i 32.964 iscritti con la laurea in medicina i più numerosi contro i 26.360 con la laurea in odontoiatria.

Tra tutti i laureati in medicina, 2.792 hanno scelto di iscriversi al solo Albo degli odontoiatri mentre 30.172 (di questi 25.383 sono uomini) hanno preferito mantenere l'iscrizione anche all'Albo dei medici.
Doppi iscritti che, per via delle normative (gli immatricolati a medicina dopo il 1980/1985 non possono più iscriversi all'Albo degli odontoiatri), stanno diminuendo. Gli iscritti sia all'Albo degli odontoiatri che a quello dei medici under 45 sono solo 331 contro gli over 56 che sono 20.492.

Dai dati della FNOMCeO traspare una professione non certo giovane, a causa del numero chiuso e del boom delle "vocazioni" degli anni '80.

La maggior parte degli iscritti (19.969) ha una età compresa tra i 56 ed i 64 anni, seguono gli iscritti tra i 46 ed i 55 anni (17.156 iscritti) e quelli dai 36 ai 45 anni (9.733). Meno numerosi gli under 35 (8.756) e gli over 66 (3.027).  I più anziani sono due iscritti del 1915 i più giovani sono otto odontoiatri nati nel 1990.

Articoli correlati

L'Ufficio Statistico dell'Unione Europea (Eurostat), come ogni anno, pubblica un una classifica delle varie professioni, anche quelle sanitarie, in base al numero dei professionisti in funzione del...


Partendo dalla fotografia della salute orale degli anziani, il prof. Gagliani nel suo Agorà del Lunedì si chiede se non sia ora di pensare ad una assistenza odontoiatria domiciliare


Il World Health Organ pubblica un approfondimento sul perché si tenda ad escludere la salute orale dalle coperture sanitarie universali per la popolazione mondiale.


Da clinico e da docente universitario il prof. Gagliani porta il suo punto di vista sulla questione nata dopo il servizio della Gabanelli sui Fondi integrativi

di Massimo Gagliani


Altri Articoli

Partendo dalla fotografia della salute orale degli anziani, il prof. Gagliani nel suo Agorà del Lunedì si chiede se non sia ora di pensare ad una assistenza odontoiatria domiciliare


Uscire di casa solo se strettamente necessario. E’ questo l’invito che in questi giorni politica ed esperti stanno diffondendo per cercare di contenere la pandemia.Nonostante i DCPM e le...

di Norberto Maccagno


Intanto FNOMCeO chiede ai presidenti di Ordine di sospendere gli eventi ECM in attesa di chiarimenti


La lista Difendiamo la Professione ottiene il 73% dei voti. Senna anche vice presidente del Consiglio dell’Ordine, Rossi confermato alla presidenza OMCeO


Un sondaggio fra gli odontoiatri USA indica che le attuali misure adottate contro Covid-19 possono essere sufficienti contro il propagarsi dell’infezione


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I trucchi per convivere con il rischio Covid in studio