HOME - Inchieste
 
 
23 Settembre 2014

Odontoiatria 2.0. Luci ed ombre sulla professione al digitale dall'indagine Edra/Lswr. L'interesse verso le nuove tecnologie. I pazienti poco interessati alla pubblicità ma assoluta fiducia nei dentisti


"L'Odontoiatria2.0:  rivoluzione per aggiornamento e comunicazione" è stato il titolo dell'incontro promosso dal gruppo editoriale Edra/Lswr svoltosi ieri lunedì 21 settembre al Circolo della Stampa di Milano alla presenza di un selezionato gruppo di invitati in rappresentanza del mondo Universitario, della Professione, dell'Associazionismo e dell'aziende di settore.
Quanto le nuove tecnologie hanno fatto breccia negli studi odontoiatrici, quale è il margine di interesse verso le nuove attrezzature e strumentazioni, quanto il web ha modificato il modo di dialogare tra paziente e dentista sono state alcune domande a cui la serata ha cercato di rispondere partendo dalla presentazione de dati di due ricerche realizzate ad hoc, focalizzate al capire come
il dentista e come il paziente utilizzino le nuove tecnologie ed i nuovi media.
Una tavola rotonda a cui ha preso parte la prof.ssa Antonella Polimeni, Presidente del Collegio dei Docenti e il dott. Giuseppe Renzo, Presidente della CAO Nazionale, in cui si è analizzato il futuro della professione.

Di seguito le sintesi dei lavori. Nei prossimi giorni pubblicheremo le video registrazioni degli interventi e del dibattito.

Articoli correlati

La fotografia dalla Congiunturale ANDI presentata in Expodental Meeting. Ghirlanda: dati indispensabili per comprendere il cambiamento e adottare le strategie corrette


Così la considera il  27% della popolazione spagnola. I risultati di una indagine del Consejo General de Dentistas


I dati di una ricerca dell’Università di Milano con la CAO Nazionale. Prof. Carrassi: il rischio di dover far fronte ad una emergenza è reale, serve essere preparati


Sono lontani dal punteggio premiante. Circa 9mila quelli che hanno inviato la dichiarazione ISA nel 2020, oltre 16 mila gli addetti occupati


La produzione ha rallentato soprattutto in ambito tecnologico, l’esportazione ha sofferto maggiormente ma si osservano già i segnali di una poderosa ripresa nel 2021. La sintesi dei dati della...


Altri Articoli

Aperte le preiscrizioni al Master universitario di 1° livello organizzata dal COI con la collaborazione dell’Università degli Studi di Torino che si terrà a partire da...


Agorà del Lunedì     20 Settembre 2021

Game changer….

Per il prof. Gagliani è questa la scelta che deve fare l’odontoiatra: riorganizzarsi per dare risposte alle “nuove” esigenze dei pazienti oppure arroccarsi in un giardinetto costituito di...

di Massimo Gagliani


Lutto nell’odontoiatria piemontese e nel mondo ordinistico per l’improvvisa scomparsa del presidente CAO del Verbano Cusio Ossola Claudio Buffi (nella foto) deceduto sabato scorso per un...


La sospensione è dal lavoro non dall’Ordine. Per i Giudici l’Ordine deve esclusivamente comunicare l’atto ricevuto dall’ASL e non adottare una delibera del Consiglio


A darlo per possibile il quotidiano online Huffington Post. Proposta accolta con soddisfazione dal presidente FNOMCeO Filippo Anelli


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio