HOME - Interviste
 
 
09 Marzo 2018

L’appropriatezza per combattere la mercificazione della professione, la strategia SIdP

L’anticipazione dal presidente Aimetti alla vigilia del XX Congresso

Francesca Giani

Sarà dedicato a “Appropriatezza e prognosi: la Parodontologia in cabina di regia” il XX Congresso Nazionale della Società Italiana di Parodontologia e Implantologia che si terrà a Rimini dal 15 al 17 marzo. “La società cambia rapidamente”, spiega Mario Aimetti (nella foto) Presidente SIdP, “ed è oggi permeata dalla filosofia del tutto e subito. Una visione consumistica che porta a interpretare le terapie odontoiatriche per lo più come vendita di servizi. In questo quadro, l’odontoiatra fatica a rispondere alle esigenze dei pazienti mantenendo un approccio etico. L’applicazione del principio “Primum non nuocere”, pietra miliare della professione, è diventato per molti quasi una sfida quotidiana. È alla luce di queste considerazioni che, insieme alla Commissione Culturale, ho pensato di riportare alla ribalta il concetto dell’appropriatezza, collocandolo al centro della riflessione e del programma scientifico del XX congresso, il primo del mio biennio di Presidenza. Altro passaggio chiave, come si evince dal titolo, è mettere la parodontologia al servizio della terapia odontoiatrica, “in cabina di regia”. L’obiettivo che ci poniamo è chiarire, da un punto di vista biologico e clinico, il ruolo della parodontologia in terapia odontoiatrica. Varie saranno le declinazioni, ma il principio cardine è che senza una corretta diagnosi e terapia dei tessuti parodontali e peri-implantari è sostanzialmente impossibile eseguire terapie odontoiatriche appropriate a tutela del paziente. Questo, d’altra parte, è un po’ il leit motif dell’attività culturale del mio biennio, per il quale ho coniato lo slogan “Think Perio”. Ma un altro concetto che vogliamo portare avanti è che, per garantire uno stato di salute, accanto all’intervento in team dell’odontoiatra e dell’igienista dentale, è indispensabile il coinvolgimento e la collaborazione del paziente. La terapia è un percorso che si sviluppa nel tempo e nel quale il paziente è uno degli attori principali. Questo contrasta con il “percepito” odierno per cui in molti casi si cerca un risultato immediato commisurato alla sola possibilità economica”.

Molte le novità del Congresso: “È stata organizzata una formula di comunicazione, “in scena con...”, che prevede l’interazione tra Coordinatore e Relatori, in modo da conferire maggiore dinamicità ai contenuti e creare maggiore coinvolgimento del pubblico. Questo ha richiesto uno sforzo importante da parte dei Coordinatori, veri e propri direttori d’orchestra, e dei relatori che hanno dovuto lavorare non solo alle rispettive singole relazioni per fornire un messaggio integrato. Sempre per stimolare il confronto e per coinvolgere in modo particolare i giovani, quest’anno saranno avviati i “Lunch&Learn” e i Workshop teorici e pratici. Si tratta di iniziative pensate per accrescere la competenza clinica, stimolando il confronto e la condivisione delle conoscenze in un contesto informale, dove i partecipanti potranno essere protagonisti attivi della loro formazione e acquisire conoscenze pratiche. In particolare, i Lunch&Learn, organizzati nella giornata di giovedì, ma che potrebbero essere replicati il venerdì, daranno la possibilità ai partecipanti di sedere a tavoli riservati a 10-12 persone e di pranzare, confrontandosi su argomenti monotematici, guidati da un moderatore. I workshop pratici saranno svolti il sabato pomeriggio al termine dei lavori congressuali”.


Odontoiatri, Igienisti Dentali e studenti di entrambi i corsi di Laurea, “condivideranno i lavori congressuali della prima giornata, mentre nella seconda ci saranno due programmi distinti per meglio rispondere alle esigenze specifiche delle due figure professionali. Quanto ai contenuti, la giornata pre-congressuale si aprirà con la formula, ormai consolidata, dello “Spazio” a fare da corollario al Corso Pre-congressuale dedicato a “Agenesia dei settori anteriori: scelte terapeutiche e prognosi a lungo termine”. Gli Spazi, fin dalla loro introduzione, sono stati pensati per consentire momenti di confronto attivo permettendo ai partecipanti di vivere l’aggiornamento scientifico e clinico in modo coinvolgente. In particolare, si segnala lo Spazio Giovani, riservato ai Soci SIdP under 40 e agli Studenti dell’ultimo anno del CLMOPD, focalizzato sul tema “Il piano di trattamento riabilitativo del paziente parodontalmente compromesso” e lo Spazio Ricerca, sempre rivolto agli Odontoiatri e agli Studenti del CLMOPD. La giornata terminerà con un momento di festa: il “Perioparty””.  

Articoli correlati

L’obiettivo dell’auto check-up è quello di sensibilizzarli sull’importanza di mantenere comportamenti sani per la tutela della salute, cominciando da bocca e denti


Video appello di Giorgio Chiellini e del presidente SIdP Luca Landi ad una maggiore attenzione alla prevenzione della salute gengivale per migliorare la salute generale


Appello SIdP: le sigarette mandano “in fumo” il sorriso, compromettono le cure e peggiorano la parodontite. Ancora troppi pazienti fumatori


Da SIdP, SID e AMD le raccomandazioni per odontoiatri, diabetologi e pazienti sui corretti percorsi diagnostici, di screening e sulle corrette modalità di prevenzione e gestione dell’infiammazione...


Un ricercatore italiano evidenzia come soffrire di parodontite potrebbe raddoppiare il rischio di pressione alta. Il lavoro è appena stato pubblicato sulla rivista Hypertension


Altri Articoli

Sarà possibile scaricarlo già dopo la prima dose, l’alternativa è il tampone. Ecco per cosa servirà e come ottenerlo


Chiarello: posticipare per consentire ai nostri consulenti di completare il conteggio delle nostre dichiarazioni


L’obiettivo dell’auto check-up è quello di sensibilizzarli sull’importanza di mantenere comportamenti sani per la tutela della salute, cominciando da bocca e denti


Alleanza per la Professione Medica presenta mercoledì 28 luglio il suo “Manifesto per il rilancio della sanità italiana”


Nuove scadenze per i versamenti delle tasse e degli acconti, contributi per chi acquista e sulla commissione del POS e bonus sanificazione


Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I rischi dell’implantologia “fai da te”