HOME - Interviste
 
 
03 Dicembre 2018

Primo convengo nazionale CAO, video intervista al presidente Iandolo in tema di pubblicità sanitaria


Si è tenuto venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre, presso la sede dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Torino, il 1° Convegno Nazionale della Commissione Albo Odontoiatri della FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) dal titolo: “Odontoiatria eccellenza italiana”. 

La scelta del capoluogo piemontese come sede del convegno, spiegano dalla CAO, simboleggia un’apertura nel panorama odontoiatrico anche da parte di altre città che non si trovano sull’asse Roma-Milano. 

“Abbiamo deciso di dare una svolta” ha affermato il dott. Gianluigi D’Agostino, componente della CAO Nazionale, Tesoriere FNOMCeO e presidente CAO di Torino, “oltre alle assemblee dei presidenti CAO, abbiamo deciso di creare un evento culturale ad altissimo livello, che coinvolga i presidenti e i consiglieri delle Commissioni CAO”.  

Al termine del convegno è stato annunciato che questo evento darà inizio a una serie di incontri importanti, tra cui il secondo e il terzo Convegno nazionale, rispettivamente a Milano e Roma. 

Tra i temi toccati nella due giorni torinese anche quella della pubblicità sanitaria.

Sul tema abbiamo posto alcune domande al presidente nazionale CAO Raffele Iandolo che ha tracciato (anche) un bilancio della due giorni torinese. 


Articoli correlati

Si chiude una vicenda che ha scritto importanti passaggi giurisprudenziali in tema di ruolo di verifica e di autonomia della CAO


Video intervista all’avvocato Maddalena Giungato in tema di pubblicità in odontoiatria e responsabilità del direttore sanitario


L’europarlamentare Nicola Danti presenta interrogazione per verificare che non siano state violate le norme su libera concorrenza  


Contestato in varie provincie italiane il superamento del limite di spesa in tema di inserzioni pubblicitarie. Ecco cosa dice la norma


Il Comune di Cervia accoglie la segnalazione della CAO di Ravenna e sospende per sei mesi l’autorizzazione sanitaria di un Centro medico. Il Tar conferma la sospensione 


Altri Articoli

Il racconto di un caso di odontoiatria legale consente alla dott.ssa Maria Sofia Rini di portare alcune considerazioni sul rapporto fiduciario medico paziente


Per il presidente CAO Cuneo la questione è il diritto del paziente ad affrontare il pagamento come crede  e senza discriminare il privato verso il pubblico


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Circolare FNOMCeO su novità dalla finanziaria. La Federazione mettere in guardia medici e dentisti sui rischi di non avere in studio il Pos


L’imprenditrice Canegrati condannata a 12 anni, pene minori per gli altri imputati. Il sen. Rizzi e l’odontoiatra Longo avevano già patteggiato


Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni