HOME - Interviste
 
 
29 Luglio 2019

L’evoluzione al digitale dell’odontoiatria e dell’odontotecnica: gli scenari possibili

Li ipotizza, attraverso considerazioni e dati, Roberto Rosso (Key-Stone), in una nostra video intervista 


Il digitale sta cambiando il modo di curare i pazienti e realizzare le protesi, ma sta anche modificando il rapporto tra gli attori in gioco, dentisti e laboratori odontotecnici, introducendo nuove figure: tra queste i service.

Ma le nuove tecnologie abbattono anche le distanze consentendo di invar ei file per farsi realizzare le corone a laboratori di altri Paesi, ma anche di acquistare prodotti da distributori non italiani. Da qualche anno Roberto Rosso (nella foto), presidente Key-Stone, sta monitorando il fenomeno e durante il Congresso Mediterraneo di AIOP svoltosi ad Aprile a Riccione, ha presentato i dati di una ricerca sull’utilizzo delle nuove tecnologie nello studio odontoiatrico e nel laboratorio odontotecnico che Odontoiatria33 aveva anticipato.  

Partendo da questi dati. il direttore di Odontoiatria33 Norberto Maccagno ha intervistato Roberto Rosso per approfondire ed ipotizzare non solo gli scenari futuri, ma anche le criticità ad oggi non ancora risolte, e se devono essere risolte. 


Articoli correlati

Con lo sviluppo della sistematica CAD/CAM, oggi i materiali più utilizzati nei campi protesici sono zirconia e disilicato di litio. In particolare, in una review pubblicata nel...

di Simona Chirico


Dagli USA un’analisi di come e quali applicazioni digitali interesseranno il settore odontoiatrico nel futuro, e non solo per realizzare protesi o curare denti

di Davis Cussotto


L’aumentata richiesta estetica, senza rinunciare alla preservazione delle strutture biologiche, ha portato allo sviluppo e all’utilizzo, negli ultimi anni, di nuove tipologie...

di Simona Chirico


Dentisti e odontotecnici che visiteranno Expodental Meeting 2019, a Rimini Fiera dal 16 al 18 maggio, troveranno numerose interessanti novità.La sala EXPO3D all’ingresso dello...


Il flusso digitale della protesi nello studio e nel laboratorio odontotecnico non è il futuro è già una realtà, almeno secondo quanto emerge dalla ricerca condotta da Key-Stone...


Altri Articoli

Nei giorni scorsi il Sole 24 Ore ha pubblicato un bilancio del primo anno di fatturazione elettronica, in realtà come spesso capita con la pubblica amministrazione i dati non sono proprio...

di Norberto Maccagno


Il racconto di un caso di odontoiatria legale consente alla dott.ssa Maria Sofia Rini di portare alcune considerazioni sul rapporto fiduciario medico paziente


Per il presidente CAO Cuneo la questione è il diritto del paziente ad affrontare il pagamento come crede  e senza discriminare il privato verso il pubblico


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Circolare FNOMCeO su novità dalla finanziaria. La Federazione mettere in guardia medici e dentisti sui rischi di non avere in studio il Pos


Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni