HOME - Interviste
 
 
30 Luglio 2020

ANCOD ha rinnovato il gruppo dirigente, a colloquio con Mirko Puccio

Aprire un dialogo con Istituzioni di settore e non, per definire un modello di odontoiatria che possa realmente tutelare il paziente tra gli obiettivi della nuova presidenza


Nei giorni scorsi ANCOD, (Associazione Nazionale Centri Odontoiatrici) ha rinnovato i propri rappresentanti, il dott. Mirko Puccio, Amministratore Delegato di PrimoGroup, è stato eletto come nuovo presidente. Per conoscerlo e capire i progetti ed i programmi lo abbiamo video intervistato.

Una conversazione che ha toccato alcuni dei temi oggetto di “dibattito” tra libera professione e Catene odontoiatriche, e non solo questi giorni, come la questione STP e la vicenda Dentix. 

Ma si è parlato anche di progetti, proposte ed ideefuture. Neo presidente ANCOD che auspica una stagione di dialogo dove il vero fine sia ipotizzare un modello di assistenza odontoiatrica che realmente tuteli la salute del paziente. 

“Se ci sono buone idee per migliorare e tutelare la salute del paziente noi siamo pronti, ma non deve essere questa la scusa per difendere un modello di organizzazione a discapito di un altro modello”, dice aggiungendo: “Non riesco a capire il perché il capitale nell’odontoiatria non possa farne parte così come ne fa parte a pineo titolo nel settore della salute più in generale”. 

Sotto trovate la videointervista. 


Articoli correlati

Denunciato il presidente CAO di La Spezia, per il PM ed il GIP non c’è reato. Confermata la legittimità dell’azione di verifica da parte dell’Ordine


Cohen: la nostra è un’azienda assolutamente solida e in salute, non esiste un rischio Dentix. La soluzione non sono le StP ma rendere più trasparenti i bilanci delle strutture odontoiatriche


Le criticità sul capitale in odontoiatria e i consigli per i pazienti che vogliono ottenere la sospensione dei finanziamenti attivati tra i temi toccati. A Catanzaro progetto pilota di informazione...


Lo ha stabilito il Tribunale di Milano. Per i pazienti lasciati con le cure a metà la situazione si complica ancora. Le indicazioni di Federconsumatori


Oltre 6mila le società odontoiatriche registrate, meno di 600 le STP iscritte agli Ordini. Intanto faranno discuterete le indicazioni di Infocamere


Altri Articoli

Stimata ed apprezzata, fino all’ultimo ha lavorato per il bene della professione con tenacia, impegno ed entusiasmo. Molti i messaggi di ricordo delle sue colleghe e dei dirigenti delle...


Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


Oltre a quelli italiani ne hanno parlato il New York Times, Al Jazeera, siti spagnoli e degli altri Paesi europei. Sileri: sarebbe una macchietta se non fosse un odontoiatra


Secondo uno studio pubblicato su Jama Network Open, potrebbero contribuire a migliorare la comunicazione con pazienti con problemi di udito ma non solo


Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
 
 
chiudi