HOME - Interviste
 
 
18 Novembre 2020

La chirurgia piezoelettrica dei denti inclusi

Video intervista con il prof. Angelo Cardarelli che illustra una tecnica semplice da utilizzare e facile da apprendere


“Perché l'estrazione dei denti inclusi ha sempre rappresentato un tabù per il dentista generico? Da cosa deriva la paura nell'affrontare questo tipo di intervento?”.

Comincia con questa domanda la video intervista con il prof. Angelo Cardarelli, autore del libro “La chirurgia piezoelettrica dei denti inclusi” edito da EDRA.  

Chirurgia piezoelettrica che, spiega il prof. Cardarelli, rappresenta un approccio innovativo nel panorama della chirurgia orale e implantare il cui fine ultimo è quello di ridurre l'invasività degli interventi, migliorandone predicibilità e precisione

L'utilizzo dello strumentario piezoelettrico permette di preservare i tessuti molli, in modo particolare quelli vascolari e nervosi, ma anche di accedere a quelle aree che altrimenti sarebbero difficili da trattare con gli strumenti rotanti”, ha raccontato. In merito alla difficoltà o meno di apprendere la tecnica presentata, ritiene che come tutte le tecniche richieda una normale curva di apprendimento più che altro, spiega, “nel dosare la forza che noi applichiamo al manipolo piezoelettrico”, infintamente minore di quella che si deve fare con un manipolo tradizionale. 

Ovviamente nell’intervista viene anche presentato il libro illustrandone alcuni capitoli. Un libro, tradotto anche inglese che permette di acquisire informazioni su di “un metodo razionale e predicibile nell'affrontare la chirurgia degli elementi dentari inclusi rivisitando le basi scientifiche della chirurgia orale in modo da permettere di affrontare i singoli casi nella loro varietà, guidati da principi chiari e da un ordine razionale delle manovre da eseguire”.  

Sotto la video intervista.  


Articoli correlati

Antonio Luigi Gracco

Dal titolo del primo Editoriale di Sleep Medicine in Dentistry Journal prende spunto la nostra chiacchierata con il direttore scientifico Antonio Luigi Gracco


L’avvocato Montaldo: attenzione all’utilizzo che se ne fa. La fotografia è anche un dato personale e, nel caso in specifico, un dato sanitario


Oltre agli aspetti clinici deve essere considerato attentamente anche il benessere psicologico. A Milano è nato un Ambulatorio di supporto psicologico ai pazienti con il cancro...


Cohen: la nostra è un’azienda assolutamente solida e in salute, non esiste un rischio Dentix. La soluzione non sono le StP ma rendere più trasparenti i bilanci delle strutture odontoiatriche


Margvelashvili-Malament: “Non credo che dentisti e medici saranno mai sostituiti dai computer, penso che i dentisti che non usano le nuove tecnologie, saranno sostituiti dai dentisti che lo...


Altri Articoli

Una circolare del Ministero indica la somministrazione unica ai soggetti con pregressa infezione da Covid-19


Evento raro ma possibile. Queste alcune delle cause scatenanti: come prevenirle e quali le azioni da intraprendere in caso di emergenza  


La matrice sezionale di Garrison Dental Solutions selezionata da The Dental Advisor


Antonio Luigi Gracco

Dal titolo del primo Editoriale di Sleep Medicine in Dentistry Journal prende spunto la nostra chiacchierata con il direttore scientifico Antonio Luigi Gracco


Rimangono in vigore sia le indicazioni operative che quelle per prevenire la legionella nei riuniti. Fino al 6 aprile stretta sulla scuola, si attendono interventi sui congedi parentali anche per i...


Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP