HOME - Interviste
 
 
29 Gennaio 2021

Evoluzione merceologica: quale il contributo di industria, università, società scientifiche

Una tavola rotonda organizzata dal Collegio dei Docenti ha affrontato il tema. Guardala on-demand


“Evoluzione merceologica: quale il contributo di industria, università, società scientifiche” è il tema di un interessante tavola rotonda virtuale realizzata in occasione del 27° Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti, evento che per via della pandemia si sta volgendo da aprile on demand attraverso un sito dedicato aggiornato periodicamente con nuovi contributi scientifici.

Tema della tavola rotonda estremamente interessante perché, in odontoiatria, la merceologia ha un ruolo fondamentale. Molte prestazioni odontoiatriche sono condizionate dall’uso dei materiali ma spesso, nella scelta, l’odontoiatria si affida al consiglio del collega (magari indicato come opinion leader dall’azienda) oppure dall’azienda stessa.  

Meno si sa del processo “scientifico” che sta dietro alla nascita di un prodotto e tanto meno al processo che dovrebbe portare la comunità scientifica a validare il prodotto stesso.

E poi, l’odontoiatra è abituato a scegliere il materiale attivando un percorso clinico/critico basato anche su valori e conoscenze scientifiche? 

Ne hanno parlato il prof. Giampiero Farronato, Professore ordinario nell'Università degli Studi di Milano presidente dell’Edizione del 27 a edizione del Congresso del Collegio; il prof. Lorenzo Breschi, professore ordinario Università degli studi di Bologna e past president Accademia Italiana Conservativa; Gianvito Chiarello, presidente nazionale del SUSO, il sindacato degli ortodontisti e Gianfranco Berruti, Presidente UNIDI, l’associazione dell’industria dentale. A moderare Norberto Maccagno direttore di Odontoiatria33.    


Articoli correlati

L’avvocato Montaldo: attenzione all’utilizzo che se ne fa. La fotografia è anche un dato personale e, nel caso in specifico, un dato sanitario


Oltre agli aspetti clinici deve essere considerato attentamente anche il benessere psicologico. A Milano è nato un Ambulatorio di supporto psicologico ai pazienti con il cancro...


Cohen: la nostra è un’azienda assolutamente solida e in salute, non esiste un rischio Dentix. La soluzione non sono le StP ma rendere più trasparenti i bilanci delle strutture odontoiatriche


Margvelashvili-Malament: “Non credo che dentisti e medici saranno mai sostituiti dai computer, penso che i dentisti che non usano le nuove tecnologie, saranno sostituiti dai dentisti che lo...


Come ed in quali ambiti le nuove tecnologie stanno cambiando radicalmente l’odontoiatria dal puto di vista clinico ed odontotecnico. Il parere dell’Università, degli odontotecnici e delle...


Altri Articoli

Richiesta laurea e diploma di specialità. Le domande dovranno pervenire entro il 10 marzo


La CAO segnala, “la dimenticanza” all’ISS chiedendo di intervenire al fine di non precludere agli odontoiatri la possibilità di essere somministratori


Su Nature si ipotizza che la trasmissione attraverso le superfici non sia più un rischio significativo come ad inizio pandemia


L’avvocato Montaldo: attenzione all’utilizzo che se ne fa. La fotografia è anche un dato personale e, nel caso in specifico, un dato sanitario


Chiarello: alla luce delle scarse scorte di vaccini inconcepibile pensare di voler nuovamente posticipare la somministrazione agli odontoiatri


Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP