HOME - Lettere al Direttore
 
 
13 Marzo 2019

Sentenza TAR Ligura. Damilano (CAO Cuneo): “sentenza epocale, gli odontoiatri non saranno più considerati ospiti”


La sentenza pronunciata da l Tar della Liguria, che segue quella del Tar della Calabria, pone una pietra  tombale su tutte le interpretazioni che volevano gli odontoiatri  non in grado di decidere autonomamente  su quanto li riguarda nel governo della professione, affermando fuor da ogni dubbio che la rappresentanza è in capo all’albo stesso, e non in capo al Presidente d’Ordine.   

Occorreranno mesi per apprezzarne compiutamente le ripercussioni: ma fin da ora il ruolo delle Commissioni d'Albo all'interno dell' Ordine ne esce enormemente rafforzato.  

Non sarà più necessario, come fino ad ora, ricorrere alla benevolenza del proprio Consiglio d'Ordine per portare avanti le battaglie che interessano la professione. Finalmente, gli Odontoiatri non saranno più considerati ospiti, cui magari ricorrere solo quando servono i loro voti: ma avranno pieno titolo nell'assumere in prima persona le  iniziative che li riguardano.

Come sempre, a grandi risultati corrispondono grandi responsabilità:  questo passo epocale è stato ottenuto grazie alla pervicacia di qualcuno  che correndo rischi ha sollevato il problema, nel silenzio distratto delle istituzioni.E' stato raggiunto in mancanza  (voluta?) di un quadro di regole che gli possano dare pieno significato e attuazione.

Come tutte le rivoluzioni partite dal basso e non governate,impone a tutta la categoria scelte importanti: rivendicare la propria ormai incontestabile  autonomia restando all' interno dell' Ordine attuale, o dare origine ( come peraltro previsto dalla legge Lorenzin) a un Ordine autonomo. E impone , in questo percorso, scelte consapevoli, razionali e condivise. Non di facile presa, ma adulte:  abbiamo raggiunto la maggiore età, ora è il momento di dimostrare di meritarcela.

Dott. Gian Paolo Damilano, presidente CAO Cuneo 

Articoli correlati

Contesta la norma sull’obbligo di autorizzazione ed intraprende la via giudiziaria. Il racconto della sua battaglia, solitaria, contro “la burocrazia e le leggi in contraddizione tra loro”


Rossella Abbondanza “chiediamo di non dimenticare che stiamo decidendo la sorte di migliaia di famiglie”


Lo sostengono il segretario del SIASO ed il presidente del SIOD che criticano chi ha permesso di approvare il DPCM senza considerare tutte le variabili


Il presidente degli odontotecnici dello SNO fa una analisi di una professione che, dice, rischia di essere assorbita dall’industria 


Per il dott. Mele il tentativo del Governo di risparmiare complicando la vita ai contribuenti è un comportamento “disgustoso”


Altri Articoli

Rimandati i congressi IAO, SIDP, il test del San Raffaele a medicina ed odontoiatria ed il Congresso in occasione dei 30 anni della Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia di Roma 


Lei era titolare della società intestataria dello studio e lui curava i pazienti ma non aveva la laurea, scoperti a Paestum


I consigli di Franco Merli sui documenti da conservare, quelli da dare al paziente e come inviare i dati al Sistema Tessera Sanitaria


Ministero ed ISS aggiornato il decalogo sui comportamenti da seguire ed invitano la popolazione a non recarsi al pronto soccorso ma rivolgersi al medico di base o al 112. La situazione del...


Elaborato sulla base delle linee guida del Centers for Disease Control and Prevention (CDC): obiettivo limitare la trasmissione di sospette malattie respiratorie nello studio odontoiatrico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni