HOME - Lettere al Direttore
 
 
13 Marzo 2019

Sentenza TAR Ligura. Damilano (CAO Cuneo): “sentenza epocale, gli odontoiatri non saranno più considerati ospiti”


La sentenza pronunciata da l Tar della Liguria, che segue quella del Tar della Calabria, pone una pietra  tombale su tutte le interpretazioni che volevano gli odontoiatri  non in grado di decidere autonomamente  su quanto li riguarda nel governo della professione, affermando fuor da ogni dubbio che la rappresentanza è in capo all’albo stesso, e non in capo al Presidente d’Ordine.   

Occorreranno mesi per apprezzarne compiutamente le ripercussioni: ma fin da ora il ruolo delle Commissioni d'Albo all'interno dell' Ordine ne esce enormemente rafforzato.  

Non sarà più necessario, come fino ad ora, ricorrere alla benevolenza del proprio Consiglio d'Ordine per portare avanti le battaglie che interessano la professione. Finalmente, gli Odontoiatri non saranno più considerati ospiti, cui magari ricorrere solo quando servono i loro voti: ma avranno pieno titolo nell'assumere in prima persona le  iniziative che li riguardano.

Come sempre, a grandi risultati corrispondono grandi responsabilità:  questo passo epocale è stato ottenuto grazie alla pervicacia di qualcuno  che correndo rischi ha sollevato il problema, nel silenzio distratto delle istituzioni.E' stato raggiunto in mancanza  (voluta?) di un quadro di regole che gli possano dare pieno significato e attuazione.

Come tutte le rivoluzioni partite dal basso e non governate,impone a tutta la categoria scelte importanti: rivendicare la propria ormai incontestabile  autonomia restando all' interno dell' Ordine attuale, o dare origine ( come peraltro previsto dalla legge Lorenzin) a un Ordine autonomo. E impone , in questo percorso, scelte consapevoli, razionali e condivise. Non di facile presa, ma adulte:  abbiamo raggiunto la maggiore età, ora è il momento di dimostrare di meritarcela.

Dott. Gian Paolo Damilano, presidente CAO Cuneo 

Articoli correlati

Gent. Direttore       da qualche tempo assume una certa rilevanza la questione relativa all' obbligo di indicare il direttore sanitario della struttura, non...


C’era una volta, in un paese piccolo piccolo, un Giovane istruito e gentile che andava per le vie del villaggio, con la sua Assistente, guariva chi aveva male ai denti e la...


La risposta data dal ministro Grillo alla paventata mancanza di medici, che ha costretto alcuni ospedali a richiamare in servizio colleghi felicemente andati in pensione  e altri a...


Complici la crisi economica, la difficoltà dello Stato nel sostenere la spesa del SSN, l’oggettivo disagio di molti cittadini impossibilitati ad accedere alle cure (soprattutto odontoiatriche, ma...


Gentile Direttore,il caso del collega di Aosta che è stato sospeso dall’Ordine per non essere in regola con i crediti ECM si presta ad alcune osservazioni che sottopongo alla attenzione Sua e dei...


Altri Articoli

È oggi la XV Giornata mondiale contro l'ipertensione arteriosa e, in questa occasione, per il secondo anno, la Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa (SIIA) ha promosso in 400 farmacie,...


Gent. Direttore       da qualche tempo assume una certa rilevanza la questione relativa all' obbligo di indicare il direttore sanitario della struttura, non...


Un cittadino di origine siriane (ma residente a Vibo Valentia) è stato condannato dal Tribunale di Bolzano, secondo la stampa locale, a due anni di reclusione e 1.800 euro di multa per truffa ed...


Da oltre dieci anni l’Analisi Congiunturale del Servizio Studi ANDIscatta la fotografia della professione odontoiatrica. Quella 2019, la prima del nuovo corso di ANDI, è stata presentata...


Come molte delle “tendenze” che buona parte dei nostri politici utilizzano oggi per attirare l’attenzione dei potenziali elettori, il primo ad inserire tra le promesse...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi