HOME - Lettere al Direttore
 
 
27 Maggio 2019

Il Terzo pagante non è un male, i “mostri” per la professione sono altri. Il pensiero del dott. Corradini


Gentile direttore 

Prendo spunto dal suo DiDomenica di ieri (non credo l’errore sia poi così grave e comunque ora ha specificato) per fare una considerazione sui fondi integrativi. Dallo scritto del collega Caprara emerge, invece, un anacronistico livore verso il terzo-pagante, che ancora lo si ritiene il mostro per la professione.

Secondo me un terzo-pagante etico non è da escludersi pregiudizialmente (es. Ente pubblico, Fondazione Etica) e va sperimentato per rivitalizzare una professione purtroppo sempre meno medica e per trattenere in particolare le riabilitazioni protesiche complesse, sempre più appannaggio dei colleghi dell’est Europa. 

I mostri per la professione sono altri: viaggi all’estero per motivi economici, mancanza di aggiornamento, inappropriatezze, odontotecnici in studio, signorine/ASO che lavorano in bocca, il nero, fatiscenze strutturali, tariffari non parametrati alle medie europee ecc.

Riuscire ad intercettare i vantaggi dei fondi attraverso proposte concrete è la strada da seguire, continuare a criminalizzarli non è la soluzione.

Coriali saluti.

Dott. Massimo Corradini

Articoli correlati

In un cinema milanese uscita pubblica dell’Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati per fare il punto su criticità ed avanzare proposte


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


ANOMC organizza il 23 gennaio a Milano un momento di approfondimento sul convenzionamento ed i costi di gestone dello studio


CAO Roma approfondisce il tema cercando di capire come le scelte che vengono fatte sul SSN, impattano anche sulla sanità privata e quella odontoiatrica in particolare


Intervista a Maria Rita Vannetti presidente della neonata Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati


Altri Articoli

Dopo mesi sarebbe stata nuovamente convocata una riunione con Regioni e Ministero. Le scadenze imposte dal DPCM potrebbero costringere molti studi a lasciare a casa le proprie Assistenti 


Il presidente degli odontotecnici dello SNO fa una analisi di una professione che, dice, rischia di essere assorbita dall’industria 


Dona fino a 100.000 $ per assistenza ed aiuti per  operazioni di soccorso in risposta agli incendi boschivi in australia, anche i dipendenti attivano sottoscrizioni


Nell’ultima riunione della Fedcar il punto su il riconoscimento dei diplomi, l'ingresso dei capitali nella professione, la situazione dei giovani, l lauree estere ed altro ancora. Il Report del...


Test di ammissione per odontoiatria il 5 marzo per igiene dentale il 28 febbraio. Termine iscrizioni 21 febbraio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni