HOME - Lettere al Direttore
 
 
27 Maggio 2019

“Colleghi non convenzionatevi”, l’appello del prof. Guastamacchia che motiva


Caro Norberto,

il tuo chiarimento, riguardo ai numeri dei convenzionati, ti fa onore…dote di cui non hai bisogno di rinforzi, dato che il tuo onore è da sempre cristallino. Leggendo quanto avete scritto, tu e l’amico Tiziano Caprara, alla mia sensibilità appare, perentorio, un altro sentimento: la preoccupazione.Il convenzionamento è, per forza di cose, una rinuncia a poter impostare la propria “libera” professione, in modo, giustappunto, libero e non condizionato. Io, che molti decenni orsono, lavorai in chiave convenzionata, giurai a me stesso che non l’avrei fatto mai più, tanti erano i vincoli, addirittura deontologici, che la convenzione imponeva.

Dall’alto della mia esperienza (ultra cinquantennale) esorto tutti i colleghi a non convenzionarsi mai, ma, piuttosto, ad impegnarsi con corsi ed esempi ad hoc, ad esercitare unicamente la libera professione, protettiva per sè stessi, per il proprio odontotecnico, e, soprattutto, per il paziente. Infatti, duro a dirsi, ma praticamente non eliminabile, il primo a soffrire, di condizioni jugulatorie, è il paziente, ultimo (primo) anello della catena terapeutica…e tanto basti perché non lo si debba mai danneggiare.

Grazie della auspicata pubblicazione, sempre grato alla tua perfetta calibratura giornalistica, buon lavoro

Prof. Carlo Guastamacchia 

Articoli correlati

In un cinema milanese uscita pubblica dell’Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati per fare il punto su criticità ed avanzare proposte


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


ANOMC organizza il 23 gennaio a Milano un momento di approfondimento sul convenzionamento ed i costi di gestone dello studio


CAO Roma approfondisce il tema cercando di capire come le scelte che vengono fatte sul SSN, impattano anche sulla sanità privata e quella odontoiatrica in particolare


Intervista a Maria Rita Vannetti presidente della neonata Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati


Altri Articoli

Alessandro Baj

Test sierologici fine a se stessi o studi multicentrici di ricerca? Ne abbiamo parlato con il professor Alessandro Baj


Il Tavolo tecnico modifica il testo su mascherine e camici ed il CTS approva. Il prof Gherlone ci spiega le modifiche e parla del futuro del Tavolo Tecnico 


Alcune considerazioni del dott. Dario Bardellotto sulle possibili soluzioni per combattere gli inquinanti indoor chimici, fisici e biologici di uno studio dentistico


La Società spagnola per il diabete (SED) e la Società spagnola di parodontologia portano l’attenzione sul malato diabetico ed i rischi in questo periodo di Covid-19. Raccomandata la massima...


L’obiettivo è contenere il rischio di infezione. Il documento è rivolto a tutti coloro che sono coinvolti nell’erogazione, in ambito pubblico e privato, di prestazioni odontostomatologiche 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni