HOME - Lettere al Direttore
 
 
15 Novembre 2019

L’odontoiatria 4.0: meno titolare più dentista? Il commento del presidente COI AIOG Maria Grazia Cannarozzo


Secondo la Presidente COI AIOG, Maria Grazia Cannarozzo dall’incontro uscirebbe  un quadro preciso della professione, seppur attraversato da varie visioni. Anche se obiettivi in sé, i dati  presentati sono del resto differentemente interpretabili, anche se non basta limitarsi a questo, ma occorre fare in modo di attivarsi perché la professione cresca.  

La presdiente Cannarozzo fa un accenno anche al cd.  “tocco rosa” di cui si è fatto cenno nella serata, riferito ovviamente alla crescente presenza femminile nella professione, per contestare in verità, che sia poi così forte e incisiva.

Come mai di chirurghi donna ve ne sono così pochi? si chiede. Impedimenti familiari o perché non reputate degne di fiducia? Una morale che si può trarre dalla serata – secondo la presidente COPI AIOG - è  che dinanzi ai rivolgimenti da cui è sottoposta la professione, un impegno impellente è quello di “governarne il cambiamento”  

Intervento raccolto da: M.Boc.

Articoli correlati

Per il dott. Mele il tentativo del Governo di risparmiare complicando la vita ai contribuenti è un comportamento “disgustoso”


Alcune considerazioni di Maurizio Quaranta (ANCAD) che denuncia: il commercio elettronico nel settore odontoiatrico rischia di ignorare leggi e controlli e favorire abusi


Per il presidente CAO Cuneo la questione è il diritto del paziente ad affrontare il pagamento come crede  e senza discriminare il privato verso il pubblico


Lettera aperta del SIMMAT/FESPA indirizzata anche all’ On. Speranza Ministro della Salute, in tema di diploma di specializzazione in odontoiatria per partecipare ai concorsi da dirigente medico nel...


Il punto di vista di un lettore che non ritiene manchino gli specialisti e ritiene ingiusto consentire a tutti di accedere ai concorsi perché penalizza chi si è specializzato


Altri Articoli

Un modello riproducibile e sostenibile di umanizzazione dell’assistenza odontostomatologica che parte da una corretta formazione e sensibilizzazione dell’odontoiatra....


A metà febbraio le scadenze: quella sui radiografici che interessa i soli studi odontoiatrici e quella per l’autoliquidazione INAIL che riguarda anche laboratori ed aziende del settore. Per i...


In un cinema milanese uscita pubblica dell’Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati per fare il punto su criticità ed avanzare proposte


Sono stati in militari del NAS di Bologna, secondo la stampa locale su segnalazione di un paziente, a scoprire a Riccione lo studio di un finto dentista, un diplomato odontotecnico di 69 anni.Secondo...


L’On. Alberto Volponi è "il papà" di una delle leggi la cui applicazione, o la non applicazione, è da sempre alla base dello “scontro” giudiziario tra Catene, Sindacati ed anche Ordine: la...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni