HOME - Lettere al Direttore
 
 
07 Ottobre 2021

Prevedere l’iscrizione al registro dell’Ordine di tutte le società, non solo le STP

Il presidente Damilano (CAO Cuneo) avanza una proposta per superare la spinosa questione del rispetto dei principi deontologici da parte delle società di capitale 


Egregio direttore, prendo spunto dalle recenti dichiarazioni rilasciate dal Presidente Iandolo al suo giornale e al contraddittorio tra il Presidente Ghirlanda e il dott. Puccio su Rai 3, relativo all' annosa questione dell'esercizio dell'odontoiatria da parte delle società di capitale. 
Se da una parte appare ormai assodato come queste ultime abbiano diritto di esercitare l’attività, è piuttosto capzioso il ragionamento fatto dal dott. Puccio, che afferma che la responsabilità di quanto avviene ricade su personale medico ( direttore sanitario) e che tutte le loro strutture sono certificate (ma secondo normativa ISO, che riguarda solo la filiera produttiva) .

Dall'altra, la battaglia condotta da Sindacati e Istituzione a favore delle STP non sembra dare i risultati sperati, e comunque (anche secondo l' Agenzia delle entrate) non risponde all' esigenza di maggior forza finanziaria e/o trattamento fiscale migliore avvertita da molti professionisti. 

Da qui, una timida proposta: se da un lato i problemi denunciati derivano da un trattamento normativo difforme, senza però che sia possibile, di fatto, poter esercitare una forma di reale controllo delle società di capitale nell' ottica di tutela del cittadino, non si potrebbe legare l'esercizio, in ogni sua forma giuridica,  a un'autorizzazione sanitaria che coinvolga anche l'Ordine?Istituendo, ad esempio, un apposito elenco di iscrizione simile a quello già esistente per le STP. 

In questo caso, si determinerebbe la possibilità per ogni esercente di scegliere il "vestito" più consono alla propria situazione; dall'altra, nel rispetto pieno di ogni concorrenza e libertà imprenditoriale, si riporterebbe all'obbligo di rispetto dei principi deontologici un mondo che a oggi ne è privo. 
A meno che, come ha provocatoriamente affermato il Presidente Iandolo, si decida che tale controllo non abbia più senso di esistere perché antistorico, e gli Ordini vadano sciolti.  

Gian Paolo Damilano, presidente CAO (Cuneo)  

Articoli correlati

Cambio al vertice di ANCOD, la scelta è di affidare la presidenza dell’Associazione ad un professionista esterno ai Marchi associati 


Quella dell’”overtreatment”, ovvero le cure prescritte ma non necessarie con l’unico fine di trarne profitto è indubbiamente la truffa più meschina che un professionista sanitario...

di Norberto Maccagno


Quello sull’esercizio in forma societaria per le sole StP non passa per 8 volti. Giudicato inammissibile quello che avrebbe modificato le norme sulla pubblicità sanitaria


Ovviamente divisi tra soddisfazione (Catene) per aver tutelato il lavoro ed amarezza (Sindacati odontoiatrici) per l’ennesima bocciatura ad una proposta che vuole tutelare la salute del cittadino


Da sx: Pollifrone;Tuzio;Pelillo;Dili.

Le STP cominciano ad interessare sempre più studi professionali. Abbiamo sentito gli esperti su natura del reddito societario e le regole per consulenti e collaboratori


Altri Articoli

Stimata ed apprezzata, fino all’ultimo ha lavorato per il bene della professione con tenacia, impegno ed entusiasmo. Molti i messaggi di ricordo delle sue colleghe e dei dirigenti delle...


Scoperti a Torino ed in provincia di Piacenza. L’Ordine di Brescia invia gli elenchi dei sospesi al NAS per effettuare verifiche


Circolare della FNOMCeO agli Ordini provinciali con le prime indicazioni sui passaggi per ottemperare a quanto disposto con il nuovo Decreto su estensione dell’obbligo vaccinale 


Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi