HOME - Medicina Legale
 
 
04 Agosto 2008

Osservatorio universitario - news da Parma

di Paolo Gallesi


Mercoledì 29 maggio è stata veramente una giornata indimenticabile. 
In questa giornata si è svolta infatti una bellissima esercitazione di endodonzia a cui abbiamo partecipato come utenti noi del quarto anno di odontoiatria di Parma. La strumentistica (di tutto, e di più) è stata offerta dalla blasonata ditta Sweden & Martina, il tutto coordinato dalla grande sapienza e disponibilità del Professor Piero Alessandro Marcoli con l’aiuto del Dottor Andrea Accorsi.
Finalmente con tutto questo mix siamo riusciti a saggiare con le nostre mani cosa voglia dire fare un’endodonzia di qualità e quanto impegno richieda. Difatti sui “nostri” denti estratti preparati ad hoc per l’occasione o su blocchetti di resina simulanti i canali dentali, abbiamo preparato il canale con i bellissimi MTwo in nickel-titanio, per poi sigillarlo con la tecnica dell’onda continua di condensazione Sistem B e riempirlo con la tecnica del back filling con guttaperca fusa grazie agli strumenti E&Q Plus e E&Q Wireless.
Certo la grande curiosità ed entusiasmo un po’ hanno vacillato nel vedere i nostri primi risultati endontici; ma certamente nel prosieguo della nostra professione riusciremo a migliorarci sempre più e affiancare al grande divertimento provato anche professionalità e competenza.
Ci tengo veramente a ringraziare la Sweden & Martina per la grande disponibilità e per il fatto di non aver badato a spese inviandoci per l’esercitazione strumenti di ultima generazione e in quantità abbondante per tutti, senza contare la grande quantità di regali fattaci e il Professor Piero Alessandro Marcoli che con grande bravura, professionalità ed entusiasmo ci è sempre vicino facendoci sognare di brillanti future endodonzie.
Certo i dovuti ringraziamenti vanno anche alla nostra sempre partecipe Professoressa Silvia Pizzi e al Professor Mauro Bonanini senza la cui approvazione e aiuto non avremmo potuto godere di una così bella esperienza.

Go 2008; 98

Tag

Articoli correlati

“Gli scenari futuri dell’odontoiatria italiana” era il titolo della Tavola Rotonda organizzata al 7° Congresso Odontoiatrico Mediterraneo- XVII Memorial Nisio il 10 maggio a...


Il punto al Congresso AISOD. Presentato progetto ‘’Sorridere Prego’’


Si è svolta come da tradizione a Roma, in occasione dell'annuale Collegio dei Docenti Universitari di Discipline Odontostomatologiche, la 68° Assemblea nazionale dell'Associazione Italiana...


Da tempo gli studenti dell'AISO cercano di promuovere, in collaborazione con il National Student Exchange Lucas Queiroz Caponi, programmi di scambi culturali all'estero per gli studenti in...


L'anno accademico 2014/2015 ha visto i primi studenti iscritti ad odontoiatria frequentare il sesto anno, un anno in più di studio prima della laurea attivato per effettuare quella pratica sui...


Altri Articoli

Per i prossimi quattro anni l’Associazione Italiana Odontoiatri è stata riconosciuta come provider di crediti ADA CERP per altri quattro anni, fino al 2023


1200 ortodontisti e assistenti dentali Invisalign provenienti da tutta Italia si sono trovati a Torino per discutere e analizzare le esperienze cliniche


Il parere di OPI, l’associazione Odontoiatria Privata Italiana, su ruolo del sindacato ma anche sul potere contrattuale dei collaboratori nelle Catene ed altro ancora


Può rappresentare una valida alternativa ai farmaci per favorire la collaborazione del paziente o sostituire in alcuni casi la sedazione. Le potenzialità dell’ipnosi nell’esperienza del...


Si è spento il direttore della clinica odontoiatrica dell’Università dell’Insubria e dell'Ospedale di Varese


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi