HOME - Medicina Legale
 
 
06 Settembre 2012

Aso: in arrivo titolo e riqualificazione

di V. Cortesi Ardizzone


Il 1° Convegno Nazionale SIASO (Sindacato Italiano Assistenti di Studio Odontoiatrico), tenutosi a Milano il 21 aprile 2012, ha avuto come obiettivo la presentazione delle novità normative e di mettere una di fronte all'altra le parti sindacali del settore per una celebrazione dell'imminente riconoscimento dell'Assistente e decretare la fine di un lungo percorso, iniziato dal prof. Guastamacchia che, già negli anni '70, riconosceva l'importanza della formazione di questa figura, cuore e motore dello studio odontoiatrico.

Le ultime tappe di questo percorso hanno visto, dall'inizio del 2011 AIASO (Associazione Italiana Asssitenti di Studio Odontoiatrico, presidente Anna Maria Girardi) - IDEA (Presidente Paola Barbera) e SIASO (Presidente Fulvia Magenga) lavorare insieme, congiuntamente al Ministero della Sanità, nelle persone del professore Gherlone (Membro del Consiglio Superiore della Sanità), del dottore Leonardi e del professore Proia (Direzione generale delle risorse umane e professioni sanitarie del Ministero della Salute) per la configurazione del profilo professionale ASO sul territorio nazionale. Il 17 settembre è stato protocollato un documento che riguarda sia il profilo sia il percorso formativo ASO.

Finalmente ci sarà formazione con scuole regionali per l'ottenimento di un titolo di studio professionalizzante per tutti coloro che volessero approcciarsi a questa stupenda professione. Una formazione che dovrà essere scientifica, basata sull'evidenza (EB) e mantenuta nel tempo attraverso l'aggiornamento per soddisfare le mutate esigenze dei pazienti e dei professionisti.



Articoli correlati

A Roma primo e innovativo progetto ai tempi di Coronavirus per continuare la formazione delle ASO in vista dell’esame di abilitazione


In attesa delle disposizioni governative alcune indicazioni di INPS, ANDI Lombardia e consulente SIASO si cassa integrazione, ferie, congedo parentale e gestione quarantena


Magenga: Chiediamo che vengano messi a disposizione di ammortizzatori sociali che possano contenere i sacrifici dei lavoratori degli studi odontoiatrici


Il Sindacato degli ASO invita ed utilizzare i dispositivi di protezione indicati dai protocolli ministeriali. ‘’Stiamo lavorando per fare attivare le protezioni sociali ai lavoratori...


Il SIASO rassicura i colleghi: sicure le normali procedure adottate dagli studi per la sicurezza sul lavoro. Ecco i casi in cui ci si può assentare dal lavoro e quelli non consentiti


Altri Articoli

L’app DoctOral permetterà ai medici e odontoiatri di avere un percorso guidato nel riconoscimento delle lesioni del cavo orale e nel trattamento odontoiatrico


Il dott. Caprara avanza alcune ipotesi e suggerimenti su come gestire l’attuale momento, i costi e la ripartenza, a seconda di quanto avverrà


ENPAM: dopo le prime verifiche, nei prossimi giorni già i primi pagamenti; ma attenzione alle false autocertificazioni. Consigli anche per l’indennizzo ENPAM dei 1000 euro


Se le avete provate già tutte e non sapete più cosa fare, i consigli raccolti da esperti sul tema del gestire i timori e l’inattività. Il più efficacie è però quello di pensare ad organizzare...

di Davis Cussotto


L’Associaizone dei dentisti USA adotta il modello italiano ma indica quali sono le prestazioni odontoiatriche da considerare come “emergenza”

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come deve essere organizzato lo studio al tempo di emergenza da coronavirus, i consigli del presidente SIdP