HOME - Normative
 
 
27 Novembre 2015

Commissione ECM, basta ai "tentativi" infiniti per superare i test. Un solo tentativo per i residenziali, 5 per la FAD, chi non li supera niente crediti


Anche al Call Center Edra spesso gli utenti che hanno acquistato i corsi FAD dedicati a dentisti chiedono quante volte possono tentare il test per ottenere la certificazione dell'avvenuta formazione o si stupiscono che oltre un certo numero di tentativi il sistema non consenta più di tentare il test di verifica.

A ritornare sull'argomento è ANDI attraverso una nota della segreteria culturale inviata ai propri soci.

ANDI ricorda come la Commissione Nazionale per la formazione Continua nel 2014 abbia indicato nuove direttive proprio in tema di compilazione dei test necessari per dimostrare l'apprendimento sia durante gli eventi residenziali che per quelli in modalità FAD.

Doveroso ricordare che per superare il test si deve rispondere esattamente almeno al 75% dei quesiti posti, chi non supera il test non può ottenere i crediti formativi previsti per quel determinato evento.

Tornando al numero di tentativi di effettuare il test di verifica, la Commissione ha indicato che per i corsi residenziali i discenti hanno solo una possibilità per rispondere ai quesiti posti e se il test non viene superato non sarà comunque possibile ripeterlo mentre per la FAD, si possono effettuare fino a 5 tentativi.

Ma quale dovrebbe essere il motivo principale di questa restrizione?

Evitare il più possibile che gli eventi ECM siano solo "creditifici", quindi il mezzo per ottenere crediti e assolvere l'obbligo normativo e non il fine per l'acquisizione di conoscenze e aggiornamenti" motiva ANDI questo giro di vite da parte della Commissione ECM.

"Ma soprattutto -continua la nota della Segreteria Culturale ANDI- dare il giusto rilievo alla formazione ECM e all'impegno dei discenti anche attraverso la certificazione didattica dell'acquisizione di conoscenze".

Ricordando che la Commissione ECM può effettuare visite ispettive durante gli eventi, per verificare il rispetto delle procedure e valutare la qualità dell'organizzazione, ANDI ritiene che al fine di rendere sempre più seguita la formazione ECM (che ricordiamo è un obbligo), "sarebbe meglio cominciare ad incentivare la partecipazione premiando chi si mantiene aggiornato e rende un servizio migliore alle cure dei cittadini".

Articoli correlati

La Commissione Nazionale ECM ha fatto il punto sul Dossier Formativo: un bilancio positivo ma con ampi margini di crescita per quello individuale, soprattutto tra gli odontoiatri 


Una modifica al Decreto di Agosto consente la ripresa dell’attività ECM anche attraverso eventi residenziali e corsi in presenza. Queste le linee guida adottate dai povider EQN


La proroga dell’emergenza penalizza il mondo della formazione, le preoccupazioni di Federcongressi e ECM Quality Network


Il comparto della formazione cerca di tornare alla normalità ed intanto la Commissione ECM approva ulteriori novità. Il presidente Nisio fa il punto


Nisio: nel percorso è previsto il coinvolgimento di tutte le figure professionali che ruotano attorno al tema della formazione professionale, compresi i rappresentanti dei cittadini e dei pazienti


Altri Articoli

Per l’Associazione sarebbe chiara la violazione delle norme sulla concorrenza da parte delle società che gestiscono il welfare aziendale che offre servizi odontoiatrici


Dalla Giornata Mondiale dei Farmacisti un messaggio verso una maggiore collaborazione. SIdP conferma: fondamentale nella gestione dei farmaci e degli ausili per la salute orale prescritti dallo...


L’obiettivo: individuare le soluzioni e far funzionare al meglio l’odontoiatria italiana, rendendo un migliore servizio per tutti i cittadini e i professionisti coinvolti


Presentato il suo nuovo sito internet con una nuova veste grafica e una soluzione di e-commerce migliorata, che offre una procedura d’ordine semplificata e più efficiente


Molti i dubbi sulle modalità di applicazione per studi e laboratori. ANTLO: molto dipenderà dai decreti attuativi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio