HOME - Normative
 
 
01 Aprile 2016

Esercizio abusivo della professione. Per la Cassazione non è reato se il laureato all'estero è in attesa di riconoscimento del titolo e la documentazione è già in visione all'Ordine


Una recente sentenza della Cassazione (9873 del 9 marzo 2016) entra nel merito dell'esercizio della professione da parte di un soggetto, non iscritto all'Albo ma in possesso di una laurea in odontoiatria conseguita all'estero.

La vicenda presa in esame è decisamente complessa e tocca vari aspetti. Sintetizzandola viene proposto ricorso ad una sentenza di condanna a un anno di reclusione e 5mila euro di multa inflitta dalla Corte di Appello di L'Aquila nei confronti di un cittadino italiano per una serie di reati: lesioni, esercizio abusivo della professione odontoiatrica, falsa autocertificazione rilasciata all'Ordine di aver conseguito un diploma di laurea all'estero.

Nel motivare un parziale accoglimento del ricorso, solo per la rimodulazione della pena, la Cassazione ricorda che "con riferimento al reato di esercizio abusivo della professione", nel caso il soggetto sia in possesso di un diploma di laurea rilasciato in uno Stato estero, è coretto "escludere l'abusività della condotta solo nel caso in cui l'interessato abbia presentato domanda al Ministero della Sanità e questo, abbia accertato la regolarità dell'istanza e della relativa documentazione, trasmettendola all'Ordine professionale competente per l'iscrizione".

Nel caso in questione la documentazione era stata presentata dal soggetto indagato successivamente alla denuncia, in quanto all'epoca dei fatti contestati non era ancora laureato.

Norberto Maccagno

Articoli correlati

Scoperto a Como, oltre ad essere abusivo lo studio, anche chi effettuava le cure era privo di laurea e abilitazione 


L’operazione ha portato alla chiusura di tre ambulatori, uno in provincia di Latina e due a Piacenza. Sotto indagine anche i direttori sanitari delle strutture


Filmato a Padova ma lavorava in altri hotel italiani ed in Svizzera. Molto attivo sui social si difende: non sono un abusivo, sono un manager che promuove il suo brand


cronaca     02 Dicembre 2019

Scoperto abusivo a Pozzuoli

A Napoli i NAS denunciano titolare di un laboratorio odontotecnico per essersi allacciato abusivamente alla rete elettrica 


Il finto dentista cinese operava in casa ed al posto del riunito utilizzava una sdraio da giardino 


Altri Articoli

La Consulta Nazionale dei CAF chiede un intervento del Ministero delle finanze per evitare criticità per contribuenti e prestatori di servizi


Ammessi solo quelli che riguardavano proroghe. L’On leghista prova anche la carta del ricorso ma senza successo. Tenterà altre strade


Poco più di 62 mila il numero totale, meno di 800 il saldo attivo dei nuovi iscritti nel 2019. Tra questi molte le donne


Avviso di richiamo per una serie di lotti di Abutment di guarigione Certain® BellaTek® Encode® 


Abbiamo sottoposto al componente odontoiatra della Commissione nazionale ECM Alessandro Nisio alcuni dubbi e quesiti posti dai nostri lettori. Ecco le sue indicazioni e i consigli


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni