HOME - Normative
 
 
27 Luglio 2018

Comunicazione reddito attività libero professionale

Entro il 31 luglio si deve dichiarare ad ENPAM


Gli odontoiatri che nel 2017 hanno svolto attività libero professionale devono, come ogni anno dichiarare all'ENPAM il proprio reddito. Per farlo è necessario compilare online il modello D che si trova nell’area riservata e inviarlo entro il 31 luglio.

Se il modello D viene inviato dopo il 31 luglio si deve pagare una sanzione fissa di 120 euro.

Per effettuare la dichiarazione online, spiegano da ENPAM, è necessario essere registrati all’area riservata del sito dell’Ente di previdenza di medici e dentisti.  I liberi professionisti non ancora registrati al sito ricevono il modello D per posta insieme a un tagliando con i bordi azzurri con le credenziali per registrarsi più velocemente.

In alternativa si può fare la dichiarazione a mano sul modello D cartaceo e inviarlo con raccomandata semplice utilizzando la busta allegata al modello ricevuto per posta. 

A questo link informazioni sulle modalità di pagamento

Articoli correlati

I sussidi per i medici ed odontoiatri liberi professionisti in quarantena o ricoverati. Le istruzioni per presentare la domanda


Gli uffici dell’ENPAM hanno ammesso la stragrande maggioranza delle domande di esonero contributivo presentate dai propri iscritti. Ecco ora cosa si deve sapere


ENPAM valuta di investire nella white economy, come parte di un approccio OneHealth, cioè che mira a conseguire una salute globale, umana ma anche animale e ambientale


Il documento registra un avanzo economico complessivo pari a circa 972 milioni di euro, con un incremento di più del 50% rispetto a quanto stimato nel bilancio di previsione 2021


La figura del libero professionista titolare del suo studio non sta certo scomparendo ma sta cambiando, anzi è già decisamente cambiata. Forse gli avvocati sono tra quelli che stanno abbandonando...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

Rispetto a quello presentato dalla Senatrice Boldrini non compare più l’articolo che consentiva all’odontotecnico prove di verifiche di congruità in studio su richiesta e sotto la...


Il presidente CAO di La Spezia propone ai presidenti di Ordine una riflessione interna sul ruolo della ricerca scientifica ed il diritto di curare ogni paziente che vada oltre all’emergenza...


Le Regioni pressano il Governo per modificare la scadenza sul Green pass e semplificare le procedure per le quarantene


Un convegno online del SIOF ha fato il punto per dare indicazioni su come deve comportarsi l’odontoiatra. La sintesi dell’intervento del Dirigente INAIL


Alberto Pellegatta

Un appuntamento – previsto a Bologna dal 24 al 26 febbraio – dall’altissimo valore simbolico che sarà l’occasione per esaminare e discutere i cambiamenti in ambito...

di Lorena Origo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi