HOME - Normative
 
 
13 Settembre 2018

La Rai torna a chiedere il canone speciale a professionisti ed imprenditori

Ecco chi e quando si deve pagare


La Rai continua a “pressare” i professionisti e gli imprenditori con lettere che ricordano l’obbligo di pagare il “canone speciale alla televisione”. Lettere arrivate anche a dentisti e laboratori odontotecnici stando alle segnalazioni di alcuni nostri lettori. 

Quando è obbligatorio pagare il canone speciale? 

La Rai precisa sul proprio sito che “devono pagare il canone speciale coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive in esercizi pubblici, in locali aperti al pubblico o comunque fuori dell’ambito familiare” indipendentemente dall’uso che se ne fa. Basta quindi avere in studio un monitor dotato di sintonizzatore, anche se utilizzato per fare girare proprie immagini o filmati informativi, per essere obbligati a versare il canone. Anche il televisore in laboratorio, anche se questo non è un locale aperto al pubblico, prevede l’obbligo al pagamento del canone speciale. 

Quando non si è tenuti a pagare? 

Secondo quanto precisato in una nota dal Ministero Sviluppo Economico del febbraio 2012 (la scaricate al fondo dell’articolo) l'obbligo di pagamento deve essere corrisposto solo da chi utilizza "apparecchi atti od adattabili a ricevere il segnale audio/video attraverso la piattaforma terrestre e/o satellitare sono assoggettabili a canone TV". 

Quindi non è dovuto per chi utilizza computer anche se consentono l'ascolto e/o la visione dei programmi radiotelevisivi via Internet ma non attraverso la ricezione del segnale digitale terrestre o satellitare.  

Per ogni dubbio la Rai ha attivato un numero verde a cui chiedere chiarimenti: 800.93.83.62.



Articoli correlati

Se domani 31 gennaio scade la possibilità per gli utenti privati che non devono pagare il canone Rai di presentare la dichiarazione per richiedere l'esonero, rimane sempre il dubbio se e...


In questi giorni molti laboratori odontotecnici e studi odontoiatrici stanno ricevendo una lettera da parte della Rai in cui viene richiesto il pagamento del canone speciale se vengono utilizzati...


Il ministero dello Sviluppo economico ha avviato oggi il tavolo di confronto annunciato dal ministro Federica Guidi sul tema della diffusione delle transazioni con carte di pagamento, in seguito...


Altri Articoli

I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


Operazione del NAS che oltre allo studio dentistico porta la chiusura di una casa di cura senza autorizzazione e di un laboratorio di analisi dove i prelievi venivano fatti da un impiegato


Di Fabio (ANDI Milano e Lodi): con la terza media è possibile fare il Ministro ma non l’Assistente di Studio Odontoiatrico


Attenzione ai messaggi ricevuti attraverso PEC, possono contenere programmi malware, a rischio anche quelli che sembrano provenire dall’Agenzia delle Entrate o dall’Ordine


L’autore del saggio di EDRA sul nuovo passaparola, commenta le inziative di CED e FNOMCeO e consiglia i dentisti su come favorire quelli positivi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi