HOME - Normative
 
 
23 Gennaio 2019

“Resto al Sud”, le opportunità per ricevere fondi per aprire studio e laboratorio


Si chiama “Resto al Sud” ed è un progetto promosso dal Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno che punta a sostenere e finanziare la nascita di nuove imprese promosse da under 46 residenti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Ogni soggetto può ricevere un finanziamento massimo di 50 mila euro e può essere attivato anche per attività professionali (studi odontoiatrici) o artigianali (laboratori odontotecnici), grazie alle novità approvate nella manovra finanziaria. Possono richiedere l’agevolazione i professionisti under 46 che nei dodici mesi precedenti la richiesta non devono essere titolari di partita Iva per un'attività analoga a quella proposta per il finanziamento, mentre possono usufruire delle agevolazioni i professionisti, ex dipendenti di uno studio, che decidessero di aprirne uno in proprio.  

Il contributo consente di coprire il 100% delle spese (fino ad un massimo di 50 mila euro) attraverso un contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento ed il restante 65% attraverso un prestito bancario garantito dal Fondo di Garanzia per le Pmi.  

La gestione delle domande è a carico di Invitalia, l'Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, di proprietà del Ministero dell'Economia. Per informazioni a questo link.  

Articoli correlati

Le Società di capitale dovranno versare il contribuito già per il fatturato 2018


cronaca     11 Settembre 2018

Rateizzazione dei contributi ENPAM

Sabato l’ultimo giorno utile, ecco come farlo


Le indicazioni di ENPAM sui soggetti coinvolti e sulle modalità contributive


Altri Articoli

Poco più della metà della popolazione europea (55%) ha dichiarato che nel 2017 le spese mediche sostenute non sono state un peso dal punto di vista economico. I dati arrivano dalla ricerca annuale...


Dall'1 gennaio 2019 sono entrate in vigore le nuove norme in materia di pubblicità dei servizi sanitari contenute ai commi 525 e 536 dell’art. 1 della Legge 30 dicembre 2018 n. 145 (Legge di...


Definire paletti e proposte e concordare una strategia di azione, anche con un confronto diretto con le istituzioni, per la gestione di personale e servizi con l'obiettivo di garantire universalità...


I Carabinieri della Stazione di Rocca di Capri Leone (provincia di Messina) hanno denunciato un diplomato odontotecnico e un medico di base accusati di esercizio abusivo della professione...


Egregio Direttore,   la notizia dell’entrata in vigore della “indennità per invalidità assoluta temporanea” per il liberi professionisti ENPAM non è di quelle che...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi