HOME - Normative
 
 
05 Febbraio 2019

Tassa annuale sui radiografici e autoliquidazione INAIL: occhio alle scadenze


Ancora qualche giorno di tempo per pagare la tassa annuale per il pagamento dei premi INAIL "speciali anticipati" per la detenzione degli apparecchi RX. Solitamente la scadenza è prevista per il 16 di febbraio ma cadendo di sabato, il pagamento è consentito fino a lunedì 18 febbraio.

L'importo da versare è comunicato direttamente dall'INAIL tramite PEC o invio cartaceo (non sempre consegnato entro la data di scadenza). Per chi non avesse ricevuto la cifra da pagare è possibile rivolgervi alla sede INAIL competente per territorio e sollecitare l'invio oppure contattare il vostro Consulente del lavoro che a mezzo della procedura "di messa in delega" ha la possibilità di consultare i dati del proprio cliente online sul sito INAIL".

Il pagamento dell'importo indicato dovrà essere effettuato compilando la sezione INAIL del Modello F24, il mancato o tardato pagamento del premio dovuto comporta l'applicazione di sanzioni civili ed interessi di mora. 

E’ invece stato posticipata dal 16 febbraio al 16 maggio la scadenza del premio per l’autoliquidazione Inail.

Articolo modificato il 6 febbraio 2019 ore 10:00

Articoli correlati

Report INAIL su Obstructive Sleep Apnea Syndrome. “Fattore di rischio per incidenti stradali e sul lavoro e causa di ridotta performance lavorativa, deve essere considerata malattia cronica”


Non esiste obbligo vaccinale per il COVID, garantita la copertura assicurativa anche per il lavoratore che lo ha rifiutato


Pubblicato il fact-sheet INAIL. Il documento illustra nel dettaglio le caratteristiche, le tipologie e le modalità di utilizzo di questi dispositivi


Documento INAIL fornisce indicazioni sulle corrette procedure di utilizzo dei termometri infrarossi senza contatto, utilizzati per il controllo della temperatura corporea 


Prof. Guastamacchia: intollerabile che un CTU possa avvalorare, come inconcepibile che un dentista possa fare lavorare la sua ASO ignorando “obbligatori principi posturali” 


Altri Articoli

ePur legittimando l’obbligo vaccinale, i Giudici rilevavo differenti trattamenti tra chi svolge l’attività come autonomo e chi come dipendente. Dubbi anche sulla sospensione dall’Albo


La pandemia ha ampliato gli adempimenti burocratici per lo studio odontoaitrico, per il dott. Cirulli la morte da burocrazia si evita con strategia mirate ed efficaci


Sulla base di studi epidemiologici condotti negli ultimi cinquant’anni, la prevalenza di ASD sembra aumentare a livello globale ma i pazienti con diagnosi di ASD non differiscono dagli altri per...


Le indicazioni per provider e discenti. Confermato il numero di crediti triennali da raccogliere e la possibilità di recuperare parte dei crediti mediante l’autoformazione


E’ mancato all’affetto dei suoi cari il prof. Nicola Gagliani, papà di Massimo docente presso l’Università di Milano, Coordinatore scientifico dell’area odontoiatrica del Gruppo...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi