HOME - Normative
 
 
05 Febbraio 2019

Tassa annuale sui radiografici e autoliquidazione INAIL: occhio alle scadenze


Ancora qualche giorno di tempo per pagare la tassa annuale per il pagamento dei premi INAIL "speciali anticipati" per la detenzione degli apparecchi RX. Solitamente la scadenza è prevista per il 16 di febbraio ma cadendo di sabato, il pagamento è consentito fino a lunedì 18 febbraio.

L'importo da versare è comunicato direttamente dall'INAIL tramite PEC o invio cartaceo (non sempre consegnato entro la data di scadenza). Per chi non avesse ricevuto la cifra da pagare è possibile rivolgervi alla sede INAIL competente per territorio e sollecitare l'invio oppure contattare il vostro Consulente del lavoro che a mezzo della procedura "di messa in delega" ha la possibilità di consultare i dati del proprio cliente online sul sito INAIL".

Il pagamento dell'importo indicato dovrà essere effettuato compilando la sezione INAIL del Modello F24, il mancato o tardato pagamento del premio dovuto comporta l'applicazione di sanzioni civili ed interessi di mora. 

E’ invece stato posticipata dal 16 febbraio al 16 maggio la scadenza del premio per l’autoliquidazione Inail.

Articolo modificato il 6 febbraio 2019 ore 10:00

Articoli correlati

Non esiste obbligo vaccinale per il COVID, garantita la copertura assicurativa anche per il lavoratore che lo ha rifiutato


Pubblicato il fact-sheet INAIL. Il documento illustra nel dettaglio le caratteristiche, le tipologie e le modalità di utilizzo di questi dispositivi


Documento INAIL fornisce indicazioni sulle corrette procedure di utilizzo dei termometri infrarossi senza contatto, utilizzati per il controllo della temperatura corporea 


Prof. Guastamacchia: intollerabile che un CTU possa avvalorare, come inconcepibile che un dentista possa fare lavorare la sua ASO ignorando “obbligatori principi posturali” 


INAIL: 8 infezioni su 10 sono in ambito sanitario ma dopo il lockdow scendono tra le professioni sanitarie ed aumento di altri settori di attività. I pochi dati sull’odontoiatria, rassicurano


Altri Articoli

A presentare il provvedimento la Senatrice Paola Boldrini che sostanzialmente ripropone il testo che nel 2007 ebbe parere favorevole dal Consiglio Superiore di Sanità


Ghidini: serve una riforma dell’odontoiatria per favori accesso alle cure, l’emendamento Lorefice va nella direzione di tutelare i pazienti


La Camera approva all’unanimità (un solo contrario) il Decreto Legislativo che ora passa al Senato per l’approvazione definitiva. Soddisfazione del Ministro e dei presidenti del Collegio dei...


Iandolo: provvedimento che tutela i pazienti. Non ci saranno perdite di posti di lavoro, la quasi totalità delle società attualmente attive potrà riconvertirsi in STP


Si dice preoccupato il presidente CAO di La Spezia nel vedere trasformare la pandemia in una “guerra ideologica” che porta a passare sopra a principi inviolabili e ruoli costituiti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi