HOME - Normative
 
 
28 Ottobre 2020

Organizzatori di convegni e fiere tra quelli che potranno beneficiare del decreto “Ristori”

Potranno ottenere il 200% di quanto ricevuto con il decreto Rilancio. Stanziati anche 30 milioni per medici e pediatri che si renderanno disponibili a fare i tamponi


Come oramai di “prassi”, solo dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Decreto “Ristori” si riuscirà a capire le reali norme previste. Dalle anticipazioni emergono indicazioni positive anche per le aziende che organizzano convegni e fiere, anche nel settore dentale, che hanno dovuto sospendere la propria attività, almeno per quelli in presenza.

A queste, infatti, spetterebbe un contributo pari al 200% di quanto previsto dal decreto Rilancio. Il decreto prevede per tutta una serie di attività per le quali i recenti DCPM hanno previsto restrizioni, la possibilità di ottenere un contributo economico.

Potranno presentare la domanda anche le attività che non hanno usufruito dei precedenti contributi, mentre è prevista l’erogazione automatica sul conto corrente, entro il 15 novembre, per chi aveva già fatto domanda in precedenza. 

Da capire se i fondi stanziati, 5 miliardi, basteranno a soddisfare tutte le richieste delle tante attività dei vari settori coinvolti, e nel caso non bastassero, come avvenuto per vari bonus precedenti, con quali criteri verranno assegnati o se sarà previsto un ulteriore stanziamento. 

Tra le misure previste dal Decreto anche un finanziamento da 30 milioni di euro per consentire a medici di base e pediatri di eseguire tamponi antigenici rapidi e il servizio nazionale per il contact tracing. 

_____________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Sarà il Governo a decidere la data. Rimane l’obbligo in caso di assembramenti, al chiuso e negli ambienti sanitari secondo i protocolli previsti


L’Università di Trieste descrive per la prima volta un nuovo sistema di rilevazione del virus: un’ottima base per futuri studi epidemiologici o rilevazioni post mortem


Le prime valutazioni sulla base dei primi dati sia per quanto riguarda l’uso delle mascherine che la durata dell’immunizzazione data dal vaccino


In occasione della Giornata mondiale per l’igiene delle mani 2021, Ministero della Salute e  ISS invitano gli operatori sanitari alla massima attenzione propongono utili indicazioni


Una ricerca ipotizza che il virus penetri nel corpo attraverso naso e bocca, si raccolga nella saliva della bocca ed entri nella placca dentale sotto le gengive e tramite i vasi sanguigni si sposti...


Altri Articoli

Lo prevede un emendamento alla Legge europea. ANCOD: “l’eventuale approvazione comporterebbe la perdita occupazionale di 17mila persone”


Dalla fusione di GEASS e iRES GROUP nasce una nuova realtà che punta a valorizzare ulteriormente i rispettivi plus, consolidare le sinergie operative ed ampliare la presenza sul mercato


L’Ordine portoghese scriva a CR7 per complimentarsi per aver invitato a bere acqua e mette in guardia dal consumo eccessivo di bevande zuccherate


Scambio di emozioni e comunicazione  estremamente personalizzata. Le tecnolgie digitali possono essere di grande aiuto al dentista 

di Davis Cussotto


Albonetti (EDRA): “è stato associato impropriamente il nostro logo ad una iniziativa che ci vede totalmente estranei, valuteremo azioni legali” 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi